Menu
Cerca

L’Istituto Santa Giovanna Antida si affida ad Acquaria per sanificare gli ambienti e depurare l’aria in classe

Nella scuola di Mandello si fa lezione respirando aria pulita e senza prendere freddo

L’Istituto Santa Giovanna Antida si affida ad Acquaria per sanificare gli ambienti e depurare l’aria in classe
Idee & Consigli 09 Novembre 2020 ore 11:58

Per definizione una Suora della Carità della Congregazione di Santa Giovanna Antida ha a cuore i giovani e il loro benessere. Un'attenzione che non manca certo a Suor Giovanna Morstabilini, dirigente scolastica e coordinatrice dell'Istituto Santa Giovanna Antida di Mandello del Lario dove si trovano oltre a una scuola dell'Infanzia con annessa sezione primavera, anche la scuola primaria.

Un depuratore d’aria in ogni classe

"In questo periodo tanto difficile per tutti noi - spiega Suor Giovanna - abbiamo deciso di adottare ogni accorgimento atto a tutelare la salute di bambini e ragazzi, nonché di tutto lo staff. Lo dobbiamo alle famiglie,  che dimostrano fiducia in tutti noi affidandoci i propri figli, e a tutto lo staff docente e non docente. Per questo, in collaborazione con Acquaria di Perledo abbiamo fatto installare in ogni classe un depuratore d'aria in grado di produrre piccole percentuali di ozono la cui azione ha l'effetto di ripulire l'aria da virus e batteri".

2 foto Sfoglia la gallery

Tutto per il benessere dei bambini e dello staff

Acquaria condivide con noi la convinzione che sia indispensabile fare tutto il possibile per il benessere dei bambini e del personale scolastico, per questo ci ha riservato un trattamento economico di favore, provvedendo con il proprio staff all'installazione dei dispositivi. Operativi ormai da qualche settimana, permettono alle insegnanti di fare lezione senza dover aprire la finestra, operazione che molte mamme in questa stagione non gradiscono per via delle correnti d'aria che finiscono talvolta col provocare malattie da raffreddamento non-Covid". Sono le stesse insegnanti a testimoniare l'efficacia dei dispositivi: "Dicono che l'aria in classe risulta sempre rinnovata e pulita, questo crediamo possa essere d'aiuto nella lotta al virus e di salvaguardia della salute dei ragazzi. Del resto, sono convinta che sia anche grazie agli innovativi  dispositivi che nella nostra scuola, a tutt'oggi, non contiamo neanche un caso di coronavirus".

Sanificazioni in loco

I depuratori d'aria non rappresentano l'unica soluzione adottata da Suor Giovanna e dai suoi collaboratori: "Abbiamo deciso di investire tutto il contributo annuale che ci arriva dallo Stato, solitamente pari al 30% delle nostre entrate complessive, in sanificazione e azioni a contrasto della pandemia. La ditta Acquaria, oltre a fornire e installare i depuratori,  ha sanificato due volte i nostri ambienti, la prima volta a giugno per darci modo di ospitare in sicurezza il centro estivo al quale si erano iscritti 30 bambini, la seconda a fine agosto, poco prima dell'inizio della scuola. 

Il gazebo: grazie alpini!

Con il fattivo contributo degli alpini che ce lo hanno messo a disposizione gratuitamente, abbiamo oggi un grande gazebo nell'area antistante l'ingresso dell'istituto dove in caso di maltempo  i ragazzi che entrano a orari scaglionati possono ripararsi in attesa della campanella e senza creare assembramento. All'ingresso gli studenti sono tenuti a cambiare le scarpe e a indossare il grembiule che lasciano a scuola. Abbiamo poi chiesto ai genitori di non entrare in istituto per mantenere il maggior distanziamento sociale possibile e tutti quanti si sono subito adeguati. Sembrano piccole cose, ma messe tutte assieme stanno dando grossi risultati". Così facendo, all'Istituto Santa Giovanna Antida l'attività didattica prosegue senza intoppi... nonostante il Covid. 

Acquaria esegue sanificazione anche in loco

Il tempo del lockdown non è trascorso invano per Acquaria, azienda nata dalle ceneri di Ongania Termoidraulica nel luglio 2019. "Abbiamo sfruttato lo stop forzato per frequentare corsi di aggiornamento sul coronavirus e sulla sanificazione degli ambienti - spiega Lia, titolare insieme al marito Alessandro Ongania - Terminato il percorso abbiamo subito proposto i nostri servizi al territorio che, fortunatamente, è  stato ampiamente ricettivo".

Perossido di idrogeno e ipoclorito di sodio contro la carica batterica e virale 

Oggi siamo in grado di effettuare sanificazioni in loco, sia in appartamenti e piccoli laboratori, sia in uffici, negozi, grandi aziende e interi edifici (scuole, ospedali ecc.). Prima degli interventi un biologo può effettuare rilevazioni per riscontrare la presenza del virus nell'aria e sulle superfici; al termine dell’operazione rilasciamo una vera e propria certificazione. Sul campo le nostre squadre intervengono opportunamente protette da DPI irrorando, tramite appositi erogatori, sostanze sanificanti come il perossido di idrogeno e ipoclorito di sodio. In alternativa è possibile effettuare la sanificazione utilizzando i depuratori d'aria a ozono. Azionati all'interno degli spazi per il tempo necessario, depurano l'aria abbattendo la carica batterica e virale".

La sanificazione è agevolata

Acquaria, grazie alla qualità del servizio offerto, in poco tempo ha conquistato la fiducia di clienti importanti: "Tra gli altri, si affida a noi anche il Calcio Lecco - conferma Lia - Ricordo che tutti gli interventi di sanificazione richiesti dalle aziende possono fruire del beneficio statale  come previsto dal Decreto Cura Italia dello scorso mese di marzo".

Per informazioni e interventi, consulenze sull'opportunità di installare depuratori d'aria ozonizzanti e per qualunque altra richiesta in merito alla sanificazione degli ambienti Acquaria è a disposizione degli interessati ai recapiti indicati nello spazio pubblicitario sottostante.

Per informazioni

Per informazioni Acquaria aspetta la clientela a Perledo in via Per Vezio (Tel. 0341.815131), info@acquaria.io