Idee & Consigli

Furgoni: sempre più richiesto il noleggio da aziende e privati

Furgoni: sempre più richiesto il noleggio da aziende e privati
Idee & Consigli Lecco e dintorni, 04 Marzo 2022 ore 08:56

Ad oggi, sempre più aziende e privati scelgono di noleggiare furgoni per periodi più o meno lunghi per spostare veicoli più piccoli, effettuare mini traslochi, consegnare prodotti alimentari, trasportare gruppi di persone o portare autonomamente rifornimenti specifici.

Si tratta di un fenomeno in crescita soprattutto nelle grandi città, innanzitutto perché questo servizio, essendo caratterizzato da una grande flessibilità e da ampie possibilità di personalizzazione, permette di organizzarsi in qualsiasi giorno, a qualsiasi ora per effettuare le proprie attività al meglio senza alcun tipo di vincolo o condizionamento.

Come noleggiare un furgone

Noleggiare un veicolo è oggi molto semplice. Non necessariamente bisogna recarsi dai fornitori per prenotare o mettersi in attesa al telefono. Infatti, molte realtà oggi mettono a disposizione la possibilità di prenotare il servizio anche online, senza richiesta di acconto, e, in alcuni casi, prevedono anche la possibilità di consegna e riconsegna presso il domicilio del cliente.

Per scegliere il servizio più adatto alle proprie esigenze è importante selezionare un’impresa efficiente e seria a cui rivolgersi. Per beneficiare di un servizio altamente professionale a Milano, è possibile affidarsi a portali specializzati come per esempio van4you.itqui puoi noleggiare un furgone a Milano Niguarda usufruendo di un servizio realizzato nei minimi dettagli, che prevede una flotta di mezzi tutti con sistema Euro 6 e, dunque, più ecologici e la possibilità di richiedere assistenza stradale 24 ore su 24.

In più, ogni veicolo permette di usufruire di navigatore satellitare Gps, autoradio e bluetooth così come di un sistema di climatizzazione e di un carrello porta colli. Il prezzo finale del servizio comprende già oneri e tasse previste ed è possibile richiedere in caso di bisogno anche un kit trasporta moto, dotato di pedana monorotaia e corde di fissaggio.

L’importanza di scegliere il mezzo giusto

Quando si affitta un furgone è necessario optare per quello più adatto all’esigenza che si voglia soddisfare. Innanzitutto, bisogna scegliere la dimensione giusta. Si va dal Mini Van che, a sua volta, può essere più o meno grande, si passa per il Van e si arriva fino al Maxi Van.

Ci sono, poi, Van particolari con grandi rimorchi e con pedane di carico per chi debba trasportare merci ingombranti o in grandi quantitativi. Se si devono muovere prodotti deperibili è fondamentale scegliere un mezzo isotermico, dunque dotato di celle frigorifere o con un sistema di refrigerazione, assicurandosi, anche in questo caso, di noleggiare quello che abbia le dimensioni sufficienti per trasportare il proprio carico.

Per il trasporto di persone, invece, si può prendere in affitto un minibus con più o meno sedili, a seconda delle specifiche necessità. Alcuni portali come VAN4YOU mettono a disposizione anche un servizio valido per il weekend e che prevede 61 ore di noleggio, molto utile per fare una gita fuoriporta con i propri amici o qualora si abbiano famiglie numerose.

Qualunque sia la scelta del mezzo, è bene assicurarsi che ci siano sempre le catene da neve a bordo per contrastare gli improvvisi cambi climatici o richiedere mezzi che prevedano il montaggio di pneumatici invernali.

Se si è liberi di effettuare spostamenti o traslochi solo dopo il lavoro, nelle ore serali oppure di notte, può essere interessante rivolgersi a portali che permettano l’affitto dei furgoni con la tariffa notturna che prevede il prelievo del mezzo all’orario di chiusura e la riconsegna entro la mattina successiva.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter