Idee & Consigli

Come scegliere il materasso: i nostri consigli

Come scegliere il materasso: i nostri consigli
Idee & Consigli Lecco e dintorni, 10 Dicembre 2021 ore 07:24

Per molto tempo abbiamo pensato che il materasso fosse un semplice supporto sul quale ci sdraiamo per dormire la notte. Per fortuna la coscienza e la consapevolezza per quanto riguarda l'importanza di questo elemento di arredo sono cambiate molto negli ultimi anni, e sono sempre più numerose le persone che gli accordano l'attenzione che merita. Ma l'offerta è tale che non è sempre facile orientarsi tra i diversi modelli proposti e scegliere quello giusto. Ebbene, in questa breve guida ti spighiamo come scegliere il materasso ideale per te per regalarti notti più dolci e riposanti.

Come scegliere il materasso: parti dalle dimensioni

Per prima cosa devi avere un materasso che sia abbastanza grande e largo per permetterti di sdraiarti e di muoverti facilmente durante il tuo sonno. Un materasso troppo stretto o troppo corto non sarà affatto adatto per un sonno di qualità. Gli specialisti consigliano di aggiungere circa 20 centimetri alla tua altezza per avere la lunghezza giusta del tuo materasso.

Per i materassi matrimoniali:

Ovviamente il discorso vale anche se siete in due a dormire sul materasso. I migliori materassi matrimoniali devono rispondere ai bisogni di spazio di entrambi e devono garantire soprattutto l'indipendenza del sonno di tutti i due. Il che significa che i movimenti dell'uno non devono essere trasmessi dal materasso, per non rischiare di svegliare l'altro.

Il tipo di materasso

Il tipo di materasso è un altro criterio fondamentale in una scelta corretta. Per fortuna, non siamo più all'epoca dei vecchi materassi a molle tutti uguali. Oggi il mercato offre una grande varietà di tipologie, tutte con dei vantaggi e delle caratteristiche specifiche più o meno adatte ai diversi utenti. Scopriamole nel dettaglio.

Il materasso in memory foam

Iniziamo con il materasso memory foam, ovvero il materasso che ha rivoluzionato la tecnologia del sonno e del benessere in questi ultimi anni. I migliori modelli in memory sono composti da uno o più strati di schiuma a memoria di forma (memory foam, appunto) che ha il compito di memorizzare le forme del tuo corpo e quindi di adattarvisi alla perfezione per un comfort da sogno. In genere includono anche delle zone a portanza differenziata che permettono di alleviare la pressione in alcuni punti del corpo (come le spalle o i fianchi) e di mantenere la colonna vertebrale nella posizione ideale.

Bisogna però considerare che non tutti i materassi in memory sono uguali, e che la resa di questo materiale può variare molto in base alla sua densità. Una densità di 40kg/mq e oltre è l'ideale, perché regala una gradevole sensazione di “galleggiamento”, che fa sentire come su una nuvola.

Il materasso a molle insacchettate

Il materasso a molle insacchettate è una versione moderna del classico materasso a molle. I modelli di migliore qualità contengono centinaia di molle indipendenti le une dalle altre, per un ottimo sostegno, una grande autonomia del sonno e un'ottima resistenza nel corso degli anni.

Il materasso Ibrido in memory foam e molle insacchettate

Questa tipologia combina il meglio delle due tecnologie sopracitate, ovvero la schiuma a memoria di forma e le molle insacchettate. Le persone che dormono su questo tipo di materasso hanno la sensazione di galleggiare su una nuvola (tipico del memory foam) ma allo stesso tempo di mantenere un'indipendenza del sonno e un sostegno fermo (tipico delle molle insacchettate).

Il materasso in lattice

Prodotto in lattice naturale o sintetico e presente sul mercato da molti anni, è molto consigliato per le persone che soffrono il caldo e l'umidità, nonché per chi soffre di allergie.

La pulizia

Il materasso è probabilmente l'elemento di arredo con cui siamo a contatto per più tempo ogni giorno, almeno 8 ore. È quindi normale che tenda a sporcarsi con il passare dei mesi e degli anni. Meglio quindi scegliere un prodotto antibatterico, antiacaro e traspirante, che aiuti a prevenire la formazione di muffe. Inoltre è meglio che sia sfoderabile, per poter agevolmente lavare in lavatrice il rivestimento.

Le modalità di pagamento e di consegna

Comprare un materasso su internet non è mai stato così facile, e sono sempre di più i consumatori che scelgono questa strada per il loro acquisto. Tuttavia, prima di mettere il tuo nuovo materasso nel carrello è meglio prestare attenzione ad alcuni dettagli, come le modalità di pagamento e di consegna offerte dal venditore. Assicurati che abbia un sistema di pagamento elettronico moderno e sicuro, e informati se offre la consegna e il reso gratuiti.