Idee & Consigli
Sponsorizzato

Cambio caldaia e sconto in fattura a Lecco e dintorni: ecco dove andare

La partnership con Ariston avvantaggia i clienti di Acquaria che possono "monetizzare" immediatamente i benefici fiscali legati all'Ecobonus

Cambio caldaia e sconto in fattura a Lecco e dintorni: ecco dove andare
Idee & Consigli 03 Ottobre 2022 ore 07:00

La buona notizia è che Acquaria di Alessandro Ongania può ancora riservare lo sconto in fattura fino al 65% a Lecco e non solo. Possono beneficiarne i clienti che effettuano la sostituzione della vecchia caldaia con una nuova, più performante, a marchio Ariston.

 Sconto in fattura fino al 65% a Lecco e dintorni con Acquaria

"Sono lieto di poter informare i nostri lettori che riusciamo ancora a praticare lo sconto in fattura del 65% (ecobonus) a chi sostituisce la vecchia caldaia a gas con un prodotto nuovo", afferma Ongania. "Chi sceglie una caldaia a condensazione Ariston sceglie una delle migliori tecnologie pulite oggi in circolazione. Poiché, infatti, dopo una prima combustione vengono riutilizzati anche i fumi di raffreddamento  il rendimento del dispositivo si spinge oltre il 100%. Inoltre, si abbattono in misura consistente anche le emissioni in atmosfera".

Quale modello scegliere

L'ultima parola spetta sempre al tecnico perché ogni immobile ha caratteristiche proprie che richiedono la massima personalizzazione del servizio sostituzione caldaia. "A ogni modo - precisa Ongania - i prodotti della serie One di Ariston (Clas One, Alteas One, Genus One) sono quanto di meglio la tecnologia oggi mette a disposizione dei consumatori. Si tratta di caldaie a condensazione di alta qualità e connesse in grado di assicurare la miglior performance e consumi ridotti. Il che, in un periodo complicato dal punto di vista energetico come quello che stiamo attraversando, è senza dubbio molto positivo".

La convenienza economica

Come detto, grazie allo sconto in fattura da parte del fornitore, chi installa oggi una caldaia a condensazione Ariston, monetizza immediatamente i benefici fiscali dell'Ecobonus. Il risparmio può essere compreso tra il 50% e il 65%, a seconda del tipo di intervento che si porta a termine. In particolare sostituendo solo la caldaia il Bonus sarà del 50% mentre installando contemporaneamente le testine termostatiche, che permettono di impostare la temperatura locale per locale, lo sconto arriva al 65%: "La forte partnership che abbiamo avviato con Ariston ci permette ancora oggi di praticare lo sconto in fattura, a fronte di molte altre realtà del nostro settore che invece non riescono più a garantirlo".

Cosa comprende l'intervento

Il prezzo proposto da Acquaria comprende sia l’installazione della caldaia a condensazione, sia tutte le operazioni indispensabili per concludere l’intervento. L'azienda esegue, pertanto, dall'adeguamento di canna fumaria e testine termostatiche, al lavaggio interno dei caloriferi per garantire all’impianto la miglior efficienza possibile. "Utilizziamo sempre valvole di qualità certificata, procediamo all'installazione dell'apparecchio per eliminare il calcare dall’acqua, nonché a quella del filtro antifango da utilizzare per garantire lunga vita all’intero circuito del riscaldamento", conclude il titolare.

Sconto in fattura con Acquaria a Lecco e non solo: informazioni

Per informazioni Acquaria di Alessandro Ongania è a disposizione dei clienti contattando il numero 0341 815131, recandosi nella sede di Perledo in via per Vezio, oppure attraverso il sito internet disponibile cliccando qui.

Seguici sui nostri canali