Elezioni Lecco 2020

Silvio Fumagalli (M5s): “Ecco tutte le mie spese elettorali”

"Massima trasparenza" e parsimonia: il Movimento Cinquestelle ha investito in tutto 3mila euro

Silvio Fumagalli (M5s): “Ecco tutte le mie spese elettorali”
Lecco e dintorni, 17 Settembre 2020 ore 14:09

Spese elettorali: il candidato del Movimento Cinquestelle Silvio Fumagalli ha pubblicato la distinta completa  di quel che gli è costata la campagna per le amministrative del 20-21 settembre  che si chiuderà ufficialmente domani, venerdì. E’ il primo dei candidati sindaco a farlo, “ottemperando alle norme di legge” sottolinea.

Spese elettorali: per M5S 3mila euro scarsi

Dunque per sostenere il candidato sindaco Silvio Fumagalli e per svolgere attività di propaganda, il Movimento 5 Stelle ha investito complessivamente 2.918,60 euro, così suddivisi:

– 1.034,80 euro di spese per manifesti, volantini e materiale elettorale;
– 977,60 euro di spese per impianto audio evento del 13.09.2020;
– 655,20 euro di spese per propaganda sui mezzi di comunicazione;
– 200 euro di spese varie;
– 30 euro di spese per la prenotazione del palco di piazza Garibaldi;
– 21 euro di spese bancarie di gestione del conto elettorale.

“Massima trasparenza”

“La massima trasparenza è uno dei nostri principi: è giusto che i cittadini sappiano quanto abbiamo speso e come abbiamo investito i soldi durante la campagna elettorale”, dichiara Silvio Fumagalli.
“Siamo riusciti a ottimizzare i costi grazie al lavoro gratuito di tanti attivisti che non hanno fatto mancare il loro sostegno durante tutti questi mesi. A loro e a tutti coloro che crederanno nel nostro programma va la nostra
gratitudine per l’impegno encomiabile che hanno sempre dimostrato”  conclude il candidato sindaco del Movimento 5 Stelle.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia