Politica

Provinciali Bergamo, la Lega chiede il riconteggio

La proposta del coordinatore dei sindaci della Lega.

Provinciali Bergamo, la Lega chiede il riconteggio
Politica 02 Novembre 2018 ore 13:28

Provinciali Bergamo, all’indomani del voto la Lega chiede il riconteggio dei voti: “Margine minimo, una sola svista potrebbe aver ribaltato il risultato”. QUI i risultati.

La proposta della Lega

Ad avanzare la richiesta di riconteggio dei voti è stato Corrado Centurelli, coordinatore dei sindaci della Lega bergamasca. Uno scrupolo giustificato dal margine infinitesimale che ha determinato la vittoria di Gianfranco Gafforelli, su Fabio Ferla. La differenza percentuale è infatti di soli 332 voti ponderati: 36687 per Gafforelli, 36355 per Ferla. In pratica, basterebbero uno/due voti “reali” su circa 1850 votanti, per ribaltare il risultato.

Sul Giornale di Treviglio in edicola i risultati dei candidati della Bassa bergamasca e i commenti di vincitore e sconfitto

TORNA ALLA HOME