Presidio Lega Nord per il Sì al referendum

Manifestazione organizzata davanti all'Agenzia delle Entrate dal Carroccio. Al presidio Lega Nord anche l'onorevole Grimoldi.

Presidio Lega Nord per il Sì al referendum
12 Ottobre 2017 ore 16:41

Rappresentanti locali, l’onorevole Grimoldi e l’europarlamentare Angelo Ciocca al presidio Lega Nord davanti all’Agenzia delle Entrate per sostenere il Sì al referendum sull’autonomia lombarda.

A Lecco presidio Lega Nord con il tour di “sit in per il Sì”

Ha fatto tappa oggi anche a Lecco, davanti alla sede dell’Agenzia delle Entrate, il tour di “sit in per il Sì” . Un presidio Lega Nord con cui gli esponenti del Carroccio hanno voluto battere sul tema del residuo fiscale in vista del referendum sull‘autonomia lombarda.

Il residuo fiscale lecchese: 257 milioni di euro

“L’intento – sottolineano i leghisti – è quello di incontrare i cittadini di tutti i capoluoghi lombardi per spiegare loro che la Lombardia regala a Roma ogni anno 54 miliardi di euro di residuo fiscale. Con maggiore autonomia avremmo risorse in abbondanza. Trattenendo qui sul nostro territorio circa la metà di questo residuo fiscale, ovvero 27 miliardi di euro, potremmo migliorare ulteriormente. Penso alla nostra sanità e il nostro welfare, erogando più servizi, migliori e maggiori in quantità e qualità. Ai nostri cittadini diciamo che avremmo risorse per le nostre infrastrutture e per agevolare, anche fiscalmente, il nostro tessuto produttivo e dunque l’occupazione”. Il residuo fiscale della provincia di Lecco è pari a 257 milioni di euro.

Il fisco per i lavoratori Lombardi

“Secondo un’analisi dell’ufficio studi della CGIA ogni cittadino lombardo nel 2015 ha mediamente corrisposto al fisco 11.898 euro. Molto di pià rispetto a una media di 5.703 euro versati dai residenti in Campania, ai 5.610 euro versati dai residenti in Sicilia o dei 5.436 euro versati dai cittadini della Calabria. Non solo, secondo la Ragioneria Generale dello Stato la Lombardia è anche la Regione che ‘costa’ meno allo Stato. I numeri parlano di 2.447 euro pro capite rispetto agli 3.658 euro della media nazionale, oltre tremila euro in meno per cittadino rispetto al Lazio che per lo Stato ha un costo pro capite di 5.730 euro”, spiega la Lega.

Presenti l’onorevole Grimoldi e l’europarlamentare Angelo Ciocca

Il presidio Lega Nord ha visto la partecipazione l’on Paolo Grimoldi, segretario nazionale Lega Lombarda, e Angelo Ciocca, europarlamentare. Presenti anche il consigliere regionale Antonello Formenti, segretario provinciale Flavio Nogara, il segretario di circoscrizione Silvano Stefanoni e i consiglieri comunali Giovanni Colombo e Andrea Corti.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia