Politica

Oggiono, la Lega vara la raccolta firme pro referendum sulla Giustizia

La campagna referendaria è stata tenuta a battesimo dall'onorevole Roberto Ferrari. Il gazebo sarà attivo anche sabato e domenica in piazza Manzoni

Oggiono, la Lega vara la raccolta firme pro referendum sulla Giustizia
Politica Oggionese, 02 Luglio 2021 ore 17:31

Sale il sipario sul referendum sulla Giustizia: questa mattina la Lega ha varato la raccolta firme a Oggiono.

Referendum Giustizia: nel primo giorno raccolte 50 firme

Il primo gazebo nell'Oggionese per la campagna referendaria a tema la Giustizia Giusta, promossa dalla Lega e dai Radicali, è stato inaugurato al mercato settimanale dall'onorevole Roberto Paolo Ferrari e dai militanti della sezione cittadina. "La risposta è stata molto positiva - ha commentato l'onorevole Ferrari, deputato del Carroccio, ex sindaco che oggi siede in Consiglio comunale all'opposizione - In poche ore sono state raccolte oltre 50 firme di cittadini elettori che chiedono che su temi come la responsabilità civile del magistrato e la separazione delle funzioni tra la pubblica accusa e chi è chiamato a giudicare, finalmente si intervenga. Altro tema l'abolizione della legge Severino che tanti danni ha prodotto contro sindaci e amministratori pubblici costretti alle dimissioni e poi assolti da ogni accusa".

La Lega fa sapere che la raccolta firme proseguirà domattina, sabato, e domenica in piazza Manzoni. "Naturalmente - sottolinea Ferrari - i moduli sono presenti all'ufficio anagrafe, dove si può firmare, senza prenotazione alcuna, negli orari di apertura al pubblico".