Politica

Forza Italia a Merate ricompatta i ranghi in vista delle elezioni 2019

I bene informati assicurano che i movimenti in vista delle amministrative 2019 - 2020 siano già iniziati. Oggiono e Lecco alla Lega, Merate a Forza Italia

Forza Italia a Merate ricompatta i ranghi in vista delle elezioni 2019
Politica Meratese, 26 Giugno 2018 ore 14:12

A Merate è iniziata la "cavalcata azzurra" in vista delle elezioni amministrative del prossimo annO. Nel capoluogo della Brianza lecchese infatti Forza Italia ricompatta i ranghi per essere protagonista.

La "spartizione"

I bene informati assicurano che i movimenti in vista delle amministrative 2019 - 2020 siano già iniziati. Oggiono e Lecco alla Lega, Merate a Forza Italia.  Questo sarebbe stato deciso, tra le altre cose, nel summit tenutosi venerdì 15 giugno ad Arcore tra Silvio Berlusconi e Matteo Salvini e poi ratificato al Pirellone il lunedì successivo.

Forza Italia a Merate

A Merate quindi  movimento  di Berlusconi  si lascia alle spalle divisioni e discussioni  per serrare i ranghi in vista delle amministrative  del 2019. E mentre nella maggioranza di Più Merate  è in corso una riflessione sul  da farsi, pare  che un summit ad Arcore abbia già definito le regole del gioco.

La rinascita del club

Stando all’operazione  di allargamento e reclutamento avviata dal direttivo provinciale di Forza Italia sul territorio, pare ci siano tutte le condizioni perché il club azzurro  possa trovare nuovo vigore Poco per volta si sta ricostituendo in città il club fondato  nel 2013 .Alfredo Casaletto, che è diventato membro  del direttivo provinciale azzurro, è tornato  a casa, come anche Massimiliano Vivenzio. L’unico che nicchia è Giuseppe Procopio.

Doppia pagina speciale sul Giornale di Merate in edicola dal 26 giugno. Da pc clicca qui per la versione sfogliabile, mentre sul tuo cellulare cerca e scarica la app “Giornale di Merate” dallo store.