Menu
Cerca
Rsa

Emergenza Covid-19 a Galbiate: il Movimento 5 Stelle chiede un Consiglio straordinario

I grillini vogliono vederci chiaro sulle morti dal Covid-19 nella Casa di riposo Villa Serena

Emergenza Covid-19 a Galbiate: il Movimento 5 Stelle chiede un Consiglio straordinario
Politica Lecco e dintorni, 28 Aprile 2020 ore 15:07

A preoccupare i grillini l’aumento del numero dei morti per Covid-19 nel territorio del Comune di Galbiate

Presentata nei giorni scorsi la richiesta di convocazione di un Consiglio straordinario

Nei giorni scorsi il Movimento 5 Stelle di Galbiate ha presentato al sindaco Piergiovanni Montanelli una richiesta di convocazione di un Consiglio straordinario. A firmare la lettera sono stati i 5 consiglieri comunali Giovanni La Colla, Mauro Meroni, Costanza Adamoli, Floreana Lecca. A preoccupare i grillini l’aumento del numero di morti nel teritorio del Comune di Galbiate.  “Il nostro gruppo consiliare già dall’inizio della situazione pandemica da Covid-19 – hanno scritto i consiglieri al primo cittadino –  ha cercato di avere informazioni, tramite l’Amministrazione comunale, sulla situazione epidemiologica e sanitaria nella RSA Villa Serena S.p.a., senza aver ricevuto una reale risposta”.

L’assise dovrà tenersi in videoconferenza

Di qui la richiesta di convocare un’assise in videoconferenza. Spiegano i consiglieri di opposizione: “In base agli articoli 6 e 9 del contratto stipulato nel 2013 tra il Comune di Galbiate e la società Villa Serena spa relativamente all’affidamento della gestione della Rsa, il Sindaco dovrebbe darci tutti i dati da noi richiesti. Ormai una decina di giorni fa abbiamo presentato un’interrogazione ma la risposta non è stata affatto soddisfacente per questo abbiamo chiesto un Consiglio Comunale straordinario. Siamo in attesa di avere una risposta nei termini di legge”.