Elezioni Lecco 2020, Sinistra e Lavoro: “Ecco perchè stiamo con Gattinoni”

Ecco i punti salienti che hanno portato alla scelta. Punti che non risparmiano frecciate, nemmeno troppo velate, al candidato di Appello per Lecco Corrado Valsecchi e tantomeno all'attuale giunta guidata dal sindaco Virginio Brivio.

Elezioni Lecco 2020, Sinistra e Lavoro: “Ecco perchè stiamo con Gattinoni”
Lecco e dintorni, 19 Febbraio 2020 ore 14:35

Sinistra e Lavoro scende in campo in vita delle Elezioni Lecco 2020 e con una nota firmata dal coordinamento cirradino Luigi Vavassori illustra la scelta di appoggiare il candidato sindaco Mauro Gattinoni, nominato dal Pd e appoggiati dalla lista civica Fattore Lecco, da Con la sinistra Cambia Lecco, Ambientalmente Lecco e Italia Viva.

LA CAMPAGNA ELETTORALE E’ AMPIAMENTE INIZIATA: LEGGI QUI TUTTI GLI ARTICOLI SULLE ELEZIONI LECCO 2020

Elezioni Lecco 2020, Sinistra e Lavoro

“Negli ultimi mesi al nostro interno abbiamo affrontato una discussione approfondita sulle prossime elezioni per il rinnovo del Consiglio Comunale di Lecco. Unanimemente abbiamo deciso, riconoscendo il buon lavoro di proposta, di critica e di pressing portato avanti dal gruppo di Con la sinistra Cambia Cambia Leccodi cui abbiamo fatto e facciamo parte in maniera autonoma – e dal consigliere Alberto Anghileridi partecipare in modo “strutturato” alla competizione elettorale” spiegano da Sinistra e Lavoro.

“Arginare le destre”

“Quello che è possibile fare, per arginare le destre e per i cittadini che soffrono delle ingiustizie sociali, bisogna farlo. Noi abbiamo ritenuto, pur con qualche azzardo, di farlo. Se così sarà, saremo felici di ave contribuito all’affermazione di alcune nostre idee programmatiche oltre che del centro sinistra in città.L’ottimismo e la forza del nostro essere di sinistra lo riaffermiamo anche così”.

“Ecco perchè stiamo con Gattinoni”

Ecco quindi i punti salienti che hanno portato alla scelta. Punti che non risparmiano frecciate, nemmeno troppo velate, al candidato di Appello per Lecco Corrado Valsecchi e tantomeno all’attuale giunta guidata dal sindaco Virginio Brivio.

 

 

2Perché fuori dalla coalizione di centro-sinistra c’è il forte rischio che della città se ne impadronisca di fatto una destra che non vogliamo assolutamente

 

 

 

Perché il PD cittadino ha dichiarato e concretizzato già a partire dal candidato a Sindaco una discontinuità con l’Amministrazione Comunale uscente

 

 

 

Perché sui temi di una Lecco più inclusiva e attenta ai bisogni reali dei cittadini più deboli abbiamo trovato da parte del candidato a Sindaco Mauro Gattinoni la giusta attenzione e considerazione

 

 

 

Perché questa nuova fase ha scompaginato vecchi giochi  con la mossa del cavallo, che, saltando alcune pedine egocentriche, ha aperto nuovi orizzonti anche sul piano dell’ascolto e del coinvolgimento diretto, con pari dignità, di tutte le forze della coalizione di progresso che è in campo

 

 

 

Perché si è deciso di cambiare lo schema che è stato, purtroppo, perseguito negli ultimi anni, avviando una nuova impegnativa fase di confronto sulle idee per una Lecco più giusta e più vivibile, dove ogni cittadino che ha adempiuto ai propri doveri civici possa essere felice di vivere”.

 

 

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia