Elezioni Lecco 2020, Forza Italia: “Lecco merita di più”

Forza Italia scende in pista per le prossime comunali. A sostegno del candidato sindaco di centro destra, chiunque egli sarà.

Elezioni Lecco 2020, Forza Italia: “Lecco merita di più”
Politica Lecco e dintorni, 23 Ottobre 2019 ore 14:51

Elezioni Lecco 2020: Forza Italia è pronta a scendere operativamente in pista. A sostegno del candidato sindaco di centro destra chiunque sarà.

Elezioni Lecco 2020: la coalizione di centrodestra è fatta

Di stamane una nota diramata dal commissario cittadino Pietro Galli. Ieri sera, martedì, nella sede di Lecco, si è infatti riunito il direttivo cittadino di Forza Italia sotto la guida del coordinatore provinciale Davide Bergna, dello stesso Galli e del consigliere regionale Mauro Piazza. All’ordine del giorno la pianificazione dei “primi passi operativi in vista delle prossime elezioni amministrative di Lecco in cui la lista di Forza Italia sosterrà il candidato Sindaco della coalizione di Centrodestra”.

Gazebo in piazza

“Inizieremo dall’ascolto dei cittadini replicando il successo dei gazebo che abbiamo svolto negli scorsi mesi per continuare a raccogliere idee, progetti e segnalazioni per la Lecco del futuro” dichiarano i componenti del direttivo cittadino di Forza Italia. “Parallelamente realizzeremo incontri tematici con gli stakeholder e i corpi intermedi della città per evitare di commettere e replicare gli errori fatti in questi 10 anni di malgoverno dalla giunta Brivio”.

Obiettivo: un manifesto elettorale

“Alla fine di questo processo di ascolto, a seguito di un confronto con gli alleati – continuano i forzisti  – scriveremo il manifesto elettorale dando un ritorno ai lecchesi, i veri protagonisti della nostra città che troppo spesso sono stati in questi anni inascoltati dalla sinistra”.

Ma in piazza non si cercano solo suggerimenti e voti: “Siamo alla ricerca di persone che si vogliono mettere a disposizione per partecipare alla costruzione della Lecco del domani, perché Lecco merita di più. Chiunque fosse interessato può scrivere alla mail: leccomeritadipiu@gmail.com” concludono i militanti azzurri.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità