Menu
Cerca

Elezioni a Calolzio: il Pd lavora per trovare l’unità (e un candidiato unico)

L'obiettivo è la candidatura unica. Chi la spunterà, Cesare Valsecchi o Roberto Monteleone?

Elezioni a Calolzio: il Pd lavora per trovare l’unità (e un candidiato unico)
Politica Lecco e dintorni, 10 Aprile 2018 ore 12:31

Elezioni a Calolzio: il Pd lavora per trovare l’unità in vista delle elezioni del prossimo 10 giugno. Il Partito Democratico infatti  sta cercando di individuare una sintesi tra le diverse anime interne. L’obiettivo principale, ovviamente, è presentarsi compatti alle urne. E non, come sembrava fino ad oggi, addirittura con una doppia candidatura. Ovvero quella del primo cittadino uscente Cesare Valsecchi e quella del segretario del circolo locale Roberto Monteleone.

Elezioni a Calolzio in cima alla lista delle priorità

Ieri sera quindi si è tenuta a Calolzio una partecipatissima assemblea degli iscritti al circolo. Serata alla quale hanno partecipato anche Fausto Crimella Segretario provinciale del P.D. e Sergio Pini Presidente dell’Assemblea. “Durante il confronto sono emerse all’unanimità richieste e richiami molto forti all’unità, in previsione della tornata elettorale di giugno che vedrà coinvolto il Comune per il rinnovo degli organismi amministrativi” si legge in una nota ufficiale dei dem.

Valsecchi vs Monteleone

“Il sindaco in carica Cesare Valsecchi e il Segretario del locale Circolo P.D. Roberto Monteleone si sono impegnati a tenere, nei prossimi tre giorni, incontri serrati con l’obiettivo di individuare una via unitaria e condivisa” si legge ancora nella nota. “Un richiamo all’unità del Partito e dunque alla presentazione di un’unica lista in corsa per la competizione, che la Federazione provinciale individua come l’unica soluzione possibile da sostenere”.

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli