Politica
L'intervento

Elezioni 25 settembre, Mauro Piazza: “Sì ad autonomia e regionalismo differenziato"

"Non intendiamo restare con un pugno di mosche"

Elezioni 25 settembre, Mauro Piazza:  “Sì ad autonomia e regionalismo differenziato"
Politica Lecco e dintorni, 10 Agosto 2022 ore 15:08

Di Mauro Piazza, consigliere regionale lecchese della Lega e presidente della Commissione speciale - Autonomia e riordino autonomie locali

La Lega è l’unica forza politica ad aver inserito nelle priorità del programma elettorale per il prossimo 25 settembre il tema dell’autonomia e del regionalismo differenziato per elaborare soluzioni idonee ad aprire scenari di vera modernizzazione istituzionale per la Lombardia e l’Italia.

Le esigenze delle diverse realtà locali vanno valutate nel rispettivo governo dei processi produttivi in base all’efficienza dimostrata e al proprio bilancio e soprattutto senza il centralismo finanziario che condiziona le Regioni e contraddice l’articolo 119 della Carta costituzionale.

Non possiamo andare avanti nel dibattito politico con lo spauracchio della secessione dei ricchi, come la vulgata della sinistra vuol far passare l’autonomia delle Regioni, perché i fabbisogni standard sono per forza legati alla capacità fiscale dei territori. Gli elettori lombardi lo sanno e aspettano da troppo tempo. Scegliere Lega vuol dire portare a termine l’iter legislativo e soprattutto portare a casa la nostra autonomia e un sostegno reale agli enti locali, Comuni in testa. La possibilità di tornare al governo con una maggioranza che condivide la nostra richiesta sull’autonomia è un’occasione che non si può perdere e va colta dando ancora più forza alla Lega votandola

Mauro Piazza

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter