Il consigliere PD attacca per i disservizi di Trenord

"I dati sono sotto gli occhi di tutti" ha spiegato il consigliere del PD, Luca Gaffuri.

Il consigliere PD attacca per i disservizi di Trenord
27 Ottobre 2017 ore 11:28

Giovedì pomeriggio in Commissione Trasporti del Consiglio regionale l’assessore Alessandro Sorte si è presentato per rispondere a diverse interrogazioni. Ciò in particolare sulla situazione di grande criticità di alcune direttrici lombarde. E ancor di più sui disservizi di Trenord.

Disservizi di Trenord

Per quanto riguarda la linea Como-Molteno-Lecco, il consigliere del PD Luca Gaffuri aveva segnalato un peggioramento consistente della qualità del servizio a partire dal 12 giugno scorso. Il tutto era avvenuto in concomitanza con il cambio di orario. “Nonostante la sostituzione di buona parte del materiale rotabile, questa linea ha raggiunto nei mesi estivi il record dei disservizi, soprattutto ritardi e continue soppressioni (tra l’11 e il 28 giugno ci sono state ben 26 soppressioni)” si legge nel comunicato.

Le parole di Gaffuri

“I dati sono sotto gli occhi di tutti e parlano chiaro”commenta Gaffuri. “Questa linea avrebbe molte potenzialità, ma i continui disservizi non favoriscono certamente la vita dei pendolari. Spero che con una maggiore attenzione da parte di Regione Lombardia, grazie all’introduzione di nuovi mezzi e anche grazie all’apertura di Arcisate Stabio che consentirà una nuova pedemontana ferroviaria, si possa tornare a puntare su questa linea in termini di investimento”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia