Il 22 si vota per la fusione dei Comuni della Valvarrone

Lega Nord contraria a dire addio a Vestreno, Tremenico e Introzzo

Il 22 si vota per la fusione dei Comuni della Valvarrone
04 Ottobre 2017 ore 08:04

Il 22 ottobre si voterà il referendum per la fusione dei comuni Comuni della Valvarrone. Si tratta  di Vestreno, Tremenico e Introzzo che si uniranno in un unico Comune il cui nome sarà “Valvarrone”.

Comuni della Valvarrone uniti: la Lega dice no

“Voglio ribadire la mia contrarieta’, nel rispetto ovviamente della scelta che i cittadini faranno,  per più di un motivo”. Lo afferma Flavio Nogara, Segretario Provinciale di Lecco della Lega Nord. “Innanzitutto vogliono farci credere che i piccoli comuni sono un costo e che solo con le fusioni si otterrebbero dei risparmi. Ma sarebbe forse meglio ricordare a chi porta avanti queste tesi che sono questi tre Comuni a mantenere e finanziare lo Stato centrale e non viceversa. questi tre comuni che contano ca. 590 abitanti vantano addirittura un residuo fiscale di complessivi 3.200.000 euro.  Soldi che ogni anno  non tornano più sul territorio”.

I numeri

Vestreno residuo fiscale euro 1.667.704 abitanti 310

Tremenico residuo fiscale euro 886.130 abitanti 161

Introzzo residuo fiscale euro 650.942 abitanti 121

Totale residuo fiscale euro 3,2 milioni totale abitanti 590

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia