Moto Guzzi, sì all’ipotesi di accordo