Menu
Cerca
28 febbraio

Lecco celebra la Giornata delle malattie rare

La facciata di Palazzo Bovara illuminata di azzurro

Lecco celebra la Giornata delle malattie rare
Eventi Lecco e dintorni, 27 Febbraio 2021 ore 09:44

Il Comune di Lecco aderisce alla campagna di informazione e sensibilizzazione “Accendiamo le luci sulle malattie rare”.

Lecco celebra la Giornata delle malattie rare

Il 28 febbraio 2021 ricorre la “Giornata mondiale delle malattie rare”, un appuntamento annuale giunto alla XIV edizione. Essa promuove in tutto il mondo l’equità intesa come accesso a pari opportunità che possano valorizzare il potenziale delle persone con malattie rare. L’obiettivo è portare l’attenzione di tutti su queste malattie affinché nessuno sia lasciato indietro, né dalla ricerca scientifica né dalle tutele sociali.

Purtroppo, durante la pandemia da SarsCov2, la comunità delle persone affette da malattie rare – in quanto soggetti “fragili” – ha subito le conseguenze più gravi: interruzioni delle visite di controllo e della somministrazione di terapie presso ospedali e centri di riferimento anche salvavita, aggravamento delle criticità legate all’inclusione lavorativa e scolastica, aumento dell’isolamento sociale. Tutti gli italiani, seppur in modi differenti, hanno sperimentato cosa significhi vivere in condizioni di fragilità, in isolamento sociale e in condizioni economiche aggravate dallo stato di salute.

Pertanto, il Comune di Lecco, accogliendo positivamente la richiesta dell’Associazione Italiana per la Ricerca sulla Distonia, con sede a Pescate (Lecco), per esprimere la propria sensibilità sui bisogni dei pazienti e delle loro famiglie e promuoverne la conoscenza alla cittadinanza, aderisce alla “Giornata mondiale delle malattie rare” e alla campagna di sensibilizzazione “Accendiamo le luci sulle malattie rare”, promossa da Uniamo, Federazione Italiana Malattie Rare, coordinatrice nazionale della Giornata, illuminando di azzurro la facciata del Palazzo comunale di piazza Diaz 1.

Per saperne di più

Il portale web sulle malattie rare

Uniamo,

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli