Notizie

Lecco, a Palazzo delle Paure la presentazione di “Impercettibili nientità. Poesie 1950-2017”

Il 6 settembre alle 18.30 nella sala conferenze di Palazzo delle Paure

Lecco, a Palazzo delle Paure la presentazione di “Impercettibili nientità. Poesie 1950-2017”
Lecco e dintorni, 29 Agosto 2020 ore 11:27

A Palazzo delle Paure verrà presentato il volume “Impercettibili nientità. Poesie 1950-2017”. Domenica 6 settembre alle 18.30.

Palazzo delle Paure: appuntamento al 6 settembre

Il Comune di Lecco in collaborazione con La nave di Teseo organizza, domenica 6 settembre alle 18.30, nella Sala conferenze di Palazzo delle Paure a Lecco, la presentazione del volume Impercettibili nientità. Poesie 1950-2017, a cura di Massimo Donà, in cui è raccolta per la prima volta l’intera opera poetica di Carlo Invernizzi. Il libro contiene anche una sezione antologica in cui sono pubblicati saggi dedicati alla poesia e alla visione poetico-filosofica di Invernizzi, e uno short film del regista Francesco Castellani.

Lo stretto rapporto di Carlo Invernizzi con Morterone

La raccolta dell’intera opera di Invernizzi manifesta in modo particolarmente incisivo l’unitarietà della visione poetico-filosofica della Natura Naturans lungo tutto l’arco della sua produzione, che ha per luogo insieme fisico e mentale Morterone, definito dal poeta suo «luogo di radici, soglia ingermino d’immagini metafore» del suo «fare poesia». Proprio a Morterone veniva firmato nel 1996 il manifesto Tromboloide e disquariata, steso dal poeta con i pittori Gianni Asdrubali, Bruno Querci e Nelio Sonego a cui è seguita nel 1999 la mostra Tromboloide e disquarciata.

Gli interventi previsti

Il rapporto del poeta con Morterone costituisce anche un momento saliente dello short film realizzato da Francesco Castellani, che lo presenterà in questa occasione. Seguiranno interventi di Tommaso Trini, scrittore e critico d’arte contemporanea, che parlerà del mondo poetico di Invernizzi, di Massimo Donà, musicista jazz, filosofo e Professore ordinario di Filosofia teoretica presso l’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano, che ha curato il volume, e Davide Mogetta, collaboratore del Centro Studi Carlo Invernizzi, che parlerà di alcuni temi che uniscono la poesia alla visione poetico-filosofica della Natura Naturans.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia