Economia
Virus e lavoro

Riparte l’indagine Excelsior, con focus sui riflessi economici dell’emergenza Coronavirus

Come saranno le previsioni occupazionali delle imprese lariane?

Riparte l’indagine Excelsior, con focus sui riflessi economici dell’emergenza Coronavirus
Economia Lecco e dintorni, 29 Maggio 2020 ore 11:33
Dopo lo stop dei mesi di marzo e aprile, dovuto alla chiusura delle imprese a fronte della pandemia Covid-19, da lunedì 25 maggio è stata riavviata l’indagine Excelsior relativa alle previsioni occupazionali delle imprese lariane. La rilevazione in corso è quella riferita al trimestre luglio-settembre 2020 e si concluderà giovedì 4 giugno.

Riparte l’indagine Excelsior, con focus sui riflessi economici dell’emergenza Coronavirus

Le difficoltà economiche che l'economia locale, regionale e nazionale sta attraversando hanno importanti implicazioni anche sul piano occupazionale. Attraverso la rilevazione mensile Excelsior Unioncamere e il Sistema camerale - in accordo con Ministero del Lavoro/Agenzia Nazionale per le Politiche Attive del Lavoro (ANPAL) - fornisce ai decisori istituzionali informazioni per progettare interventi mirati a favore dell'occupazione e della formazione delle competenze utili nel mercato del lavoro per superare questa crisi.
A partire dalla rilevazione in corso, il questionario è stato semplificato e focalizzato sulle questioni di più urgente attualità. In particolare, contiene una sezione dedicata all'emergenza Coronavirus, che analizza le seguenti dimensioni: resilienza (ripartenza dopo il fermo delle attività); esigenze di liquidità; gestione del personale durante e dopo il lockdown; fattori determinanti sull’andamento dell’occupazione; strategie e azioni per la ripartenza; prospettive finanziarie e di budget. Altre sezioni sono state eliminate o ridotte per agevolare la compilazione.
Excelsior fa parte delle indagini con obbligo di risposta previste dal Programma Statistico Nazionale; tuttavia, considerato l’attuale momento, le imprese impossibilitate a partecipare all’indagine saranno - al più - reinserite nelle liste campionarie dei prossimi mesi. Le imprese inserite nel campione di Unioncamere che compilano integralmente il questionario non verranno più incluse nel campione d'indagine nel 2020.
Unioncamere Nazionale ha trasmesso alla casella PEC delle aziende inserite nel campione della rilevazione in corso una mail con l'informativa e il link per compilare l’indagine.
È stato inoltre attivato un Help Desk (attivo da lunedì a venerdì, ore 9.00-13.00 e 14.00-18.00) dedicato con i seguenti recapiti:

  • per le piccole imprese, tel. 06/64892289 e 06/64892290;
  • per le medie e grandi imprese, tel. 06/64892228.

È possibile anche scrivere una mail all'indirizzo excelsior@infocamere.it.

In alternativa, è possibile accedere alla piattaforma online di assistenza all’indagine (che offre informazioni mirate e le risposte ai quesiti più ricorrenti). Si accede senza credenziali, tramite il link presente sulla PEC ricevuta o da qualsiasi pagina della piattaforma di compilazione del questionario. L’indirizzo è: https://supporto.infocamere.it; va selezionato il campo “questionario Excelsior”. Dalla piattaforma è possibile inoltrare mail o prenotare chiamate di assistenza.
Le imprese lariane con oltre 50 dipendenti inserite nel campione potrebbero essere contattate da funzionari della Camera di Commercio di Como-Lecco per agevolare lo svolgimento della rilevazione. Per le piccole imprese, il soggetto di riferimento è Infocamere.