Economia
Lavoro

Riello: nasce un nuovo grande polo in Brianza. Lavoratori lecchesi trasferiti

Carrier ha annunciato  un investimento di 14 milioni di euro per costruire un nuovo Centro di Eccellenza di ricerca e sviluppo per il riscaldamento, il condizionamento e i sistemi di acqua sanitaria a Villasanta.

Riello: nasce un nuovo grande polo in Brianza. Lavoratori lecchesi trasferiti
Economia Lecco e dintorni, 08 Aprile 2022 ore 07:38

Carrier, gruppo di cui fa Parte Riello, ha deciso di investire in Brianza. Carrier infatti ha annunciato  un investimento di 14 milioni di euro per costruire un nuovo Centro di Eccellenza di ricerca e sviluppo per il riscaldamento, il condizionamento e i sistemi di acqua sanitaria a Villasanta. Scelta che comporterà la chiusura del polo lecchese con il trasferimento di oltre 140 lavoratori in Brianza.

Riello: nasce un nuovo grande polo in Brianza. Lavoratori lecchesi trasferiti

Il progetto prevede la costruzione di un nuovo edificio a Villasanta che includerà un laboratorio di 3.000 mq e uffici di 2.800 mq entro la fine del prossimo anno. L'inizio dei lavori di costruzione del nuovo centro è previsto per giugno 2022. Una La struttura si concentrerà sullo sviluppo di innovazioni per espandere l’offerta di soluzioni sostenibili e intelligenti di Carrier, principalmente pompe di calore, caldaie a idrogeno e sistemi basati sull’IoT per i segmenti residenziale e professionale in Europa.

François Audo, Vice President and General Manager Carrier

L'investimento fa leva sull'esperienza di Carrier nelle pompe di calore e posizionerà l'azienda in modo unico per rispondere alla trasformazione sostenibile delineata nel Green Deal dell'Unione Europea.
"L'investimento in un Centro di Eccellenza per la Ricerca e lo Sviluppo di sistemi sostenibili ed efficienti per il comfort ci permette di offrire una proposta di valore ancora più ampia ai nostri clienti nel settore residenziale e professionale in Europa" ha dichiarato François Audo, Vice President and General Manager Carrier RLC Europe and Riello. "Questo investimento è anche un simbolo del nostro impegno in Italia e ci permetterà di stringere collaborazioni ancora più forti con i principali poli universitari dell’area".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter