Regione Lombardia azzera Irap per le nuove attività

La misura riguarda i capoluoghi di provincia tra cui anche Lecco

Regione Lombardia azzera Irap per le nuove attività
03 Ottobre 2017 ore 09:57

Regione Lombardia azzera la sua quota di Irap per sostenere chi vuole aprire  una nuova attività. Lo segnala il consigliere regionale Mauro Piazza a seguito della riunione della Giunta regionale lombarda di ieri.

Zero Irap

L’obiettivo di Zero Irap è quello di favorire la creazione di nuove imprese. “Vogliamo favorire l’apertura di nuovi negozi, punti di riferimento ed elementi di attrattività e vitalità per i centri urbani, ma anche presìdi di sicurezza per i centri abitati”.

A chi è destinata la musira

Destinatari della misura sono le nuove imprese commerciali e artigianali  che apriranno nel 2018. La misura si rivolge ai 12 comuni capoluogo e quelli con più di 50.000 abitanti.

Commercio di vicinato

“Questo importantissimo provvedimento si inserisce e completa in modo virtuoso l’impegno in favore  del commercio di vicinato, contraddistinto da misure molto  significative contro la desertificazione o quelle di sostegno più specifico dedicate alla riqualificazione degli esercizi commerciali e  per la sicurezza dei negozi.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia