Economia
Start up di Calco

My Air Pure al Fuorisalone 2021 alla Design Week di Milano

I prodotti dell’azienda, creati per la sanificazione e purificazione dell’aria negli ambienti chiusi, sono stati esposti all’interno degli spazi di The Playful Home

My Air Pure al Fuorisalone 2021 alla Design Week di Milano
Economia Meratese, 19 Settembre 2021 ore 11:13

L’innovativa e celebrata start up brianzola di Calco My Air Pure ha partecipato al Fuorisalone 2021, nell’ambito della Design Week di Milano che si è tenuta dal 4 al 10 settembre scorso. I prodotti dell’azienda, creati per la sanificazione e purificazione dell’aria negli ambienti chiusi, sono stati esposti all’interno degli spazi di The Playful Home – La casa del presente futuro. Un’occasione per riflettere sul tema della sicurezza in casa e negli ambienti di lavoro o nelle scuole, ma anche per presentare un prodotto che unisce tecnologia e design. Come spiegato dall’Ad di My Air Pure Marco Stocola nella tavola rotonda tenutasi giovedì 9 settembre, infatti, «il progetto tiene conto dei valori di design che per noi sono imprescindibili ma presenta anche presupposti scientifici importanti». My Air Pure, infatti, è un prodotto legato alla sanificazione degli ambienti che diventa allo stesso tempo un elemento di interior design. Il background dell’azienda ha infatti consentito di creare un oggetto innovativo ma anche dal forte valore estetico.

My Air Pure al Fuorisalone 2021 alla Design Week di Milano

Grazie alla costante ricerca, unita al design, My Air Pure ha dunque realizzato un prodotto che risponde anzitutto alle esigenze della pandemia in corso ma vuole anche andare oltre. «La sanificazione dell’aria negli ambienti chiusi è un tema importante di cui parlare, su cui però poco è stato fatto – ha poi sottolineato Vincenzo Pollastri, Sales e Marketing Manager di My Air Pure – Nell’ultimo anno e mezzo, la pandemia ha portato all’attenzione di tutti quanto è importante occuparci dell’aria, che è anche veicolo del Covid. Per il nostro benessere e per la salute di chi sta intorno a noi, è fondamentale sanificarla».

Purificazione e  sanificazione dell’aria

My Air Pure agisce sia sulla purificazione sia sulla sanificazione dell’aria, andando a eliminare gli inquinanti chimici, fisici e biologici presenti negli ambienti. «La nostra tecnologia è efficace al 99,9% anche con il Covid - ha aggiunto Pollastri - è quindi molto utile per il momento che stiamo vivendo, ma rappresenta sicuramente un investimento per il futuro. È valido infatti contro muffe, pollini, spore, composti organici volatili e consente di vivere in un ambiente sicuro, svolgendo le nostre attività quotidiane in tutta sicurezza». Un prodotto che, quindi, può essere interpretato in svariati modi a livello di design e collocato in ambienti differenti. «Stiamo rispondendo ai bisogni emergenti – ha concluso Marco Stocola - principalmente quelli di scuole e asili, infatti stiamo lavorando per inserirli in queste strutture. C’è una forte attenzione verso le aziende che stanno rientrando dallo smart working, quindi stiamo cercando di dare risposte anche a loro. Ci piacerebbe lavorare, ancora, col mondo del design collaborando con i brand che vogliono interpretare il sanificatore come un elemento di arredo»