Economia
Confartigianato Imprese Lecco

Mostra dell'Artigianato: premiate le storiche imprese lecchesi

Riva: "Grazie per far parte della nostra squadra  da così tanti anni e condividere i  nostri valori e obiettivi"

Economia Lecco e dintorni, 30 Ottobre 2022 ore 12:45

Un momento per celebrare impresa e famiglia, binomio imprescindibile del tessuto economico lecchese. E' quello che è stato celebrato nella mattinata di oggi, domenica 30 ottobre 2022 a Lariofiere di Erba nell'ambito della 49esima edizione della Mostra dell'Artigianato.

Fiera dell'Artigianato: premiate le storiche imprese lecchesi

Stamattina infatti, nella Sala Porro, alla presenza di Eugenio Massetti, Vicepresidente vicario nazionale Confartigianato  e del segretario generale Vittorio Tonini, è stato conferito Premio Fedeltà Confartigianato Imprese Lecco, il tradizionale  riconoscimento dedicato  imprese storiche che fanno parte dell’Associazione da 40 anni e oltre.

Daniele Riva, numero uno di Confartigianato Imprese Lecco

“Il Premio Fedeltà costituisce uno dei momenti più importanti per la nostra Associazione – commenta Riva – perché le imprese, chi le guida e chi le anima, sono il cuore pulsante dell’attività di Confartigianato. Senza le imprese e gli imprenditori, la nostra Associazione non esisterebbe. Grazie per far parte della nostra squadra  da così tanti anni e condividere i  nostri valori e obiettivi  - ha detto Daniele Riva, presidente Confartigianto Imprese Lecco rivolgendosi agli imprenditori in sala  - Grazie per condividere con noi gioie e ahimè non pochi dolori. Non nascondiamoci, non è un periodo particolarmente felice per le nostre imprese e per le nostre famiglie. Quanto sta accadendo in Europa, a pochi chilometri da noi, ha conseguenze dirette sul nostro lavoro, sui nostri investimenti, sui nostri consumi".

"Eppure gli imprenditori  sono qua, a celebrare il loro lavoro e a lavorare per un futuro migliore per noi, i nostri figli e nipoti – bello vederli in sala – nonché per il futuro del Paese. Qualche giorno fa Repubblica titolava così un articolo della sezione Affari & Finanza: “La leadership discreta delle PMI italiane traino del Paese”. Sottotitolo: “Da ditte di famiglia, spesso poco note al pubblico, a realtà globali”. Davanti a questa pagina mi si è cristallizzata l’immagine della Mostra Artigianato, un microcosmo rappresentativo di ciò che siamo: imprenditori il cui lavoro è sempre stato, è e resterà centrale, non solo per la nostra economia locale e nazionale, ma mondiale. Oggi, la tecnologia accessibile, flessibile, adattabile alle esigenze delle piccole e medie imprese, l’attenzione alla sostenibilità, il mercato internazionale a cui ci rivolgiamo e con cui competiamo sono i fattori cardine dell’artigiano moderno. Sono caratteristiche che conosciamo bene, con cui ci confrontiamo ogni giorno nelle nostre aziende, che, insieme al nostro saper fare ci fanno primeggiare nel mondo. Non è un caso se il Made in Italy è il marchio più invidiato e noi artigiani ne siamo i portabandiera. Noi, permettetemelo, vendiamo una vision, un sogno. E siamo pure in grado di realizzarlo. Vision che Confartigianato ha bene in mente e di cui si occupa, insieme alle questioni più immediate, per disegnare il nostro cammino di imprese proiettate nel futuro”.

Eugenio Masetti

“Ci definiscono la spina dorsale dell’Italia – ha  commenta Massetti – ma siamo pieni di ernie e protusioni! Smettiamola di dirlo e agiamo. Dopo queste elezioni politiche, con una larga maggioranza parlamentare,  non ci sono più scuse: ci diano quello che ci spetta come cittadini e imprese che danno tanto alla nostra società. Chiediamo di avere la dignità che spetta alle imprese che non hanno delocalizzato, che resistono, che non hanno licenziato, che in pandemia hanno sostenuto il Paese. Oggi siamo in una situazione di guerra (in tutti i sensi vista la vicinanza all’Ucraina), in una guerra economica. A fine anno c’è il grave rischio che centinaia di migliaia di imprese chiuderanno perché se i costi dell’energia continueranno a essere quelli di questi mesi non ce la faremo a reggere. Vogliamo un’Italia produttiva, concreta, pronta a reagire alle sfide che ci attendono. Noi artigiani siamo pronti!”.

Vittorio Tonini

“Il Premio Fedeltà rimarca  i nostri valori associativi – ha concluso Tonini – L’impegno di Confartigianato va nella direzione di raggiungere obiettivi e risultati che diano alle nostre imprese una prospettiva per il futuro. Oggi in sala è bello vedere tanti giovani imprenditori che si apprestano a vivere il ricambio generazionale e persino alcuni bambini: per tutti loro Confartigianato lavora per costruire un futuro migliore”.

Tutti i premiati lecchesi

E nonostante il quadro senza dubbio difficile le imprese artigiane lecchesi continuano, a testa bassa, a lavorare e a d lavoro. Esempio ne sono le realtà storiche premiate oggi (troverete tutte le fotografie in un ampio servizio sul Giornale di Lecco in edicola da domani, lunedì 31 ottobre 2022)

Manifatturiera Plastica di Papini Libero di Torre dè Busi 57

Metalrottami Srl di Calolziocorte 53

Maeccanica Galimberti di Galimberto Giovanni di Civate 50

Spreafico Giuseppe di Castello Brianza 43

Colombo Snc di Colombo Gianni Roberto e Silvana di Dolzago 42

Meccanica Capitani Srl di Olginate 42

Sottocorno Ambrogio di Sottocorno Gianmaria di Castello Brianza 41

 

Fcc di Corti A E.C Snc di Lecco 40

Cartotecnica Arsi Snc di Sibilloni Fabio e Davide di Lierna 40

Cig di Castelli &C Snc di Olginate 40

Rosa Danilo di Valgreghentino 40

Gianni Carrozzeria di Nava Francesco Giovanni di Oggiono 40

Invernizzi Giampietro Snc di Invernizzi Damiano di Pasturo 40

Oddo Srl Pescate 40

Carpenteria Metallica di Garbagnate Monastero 40

Panzeri Achille di Garlate 40

Fratelli Scalese Tommaso e Antonio di Lecco 40

Mk Mechanical Lab di Mandello 40

Delmatic di Dell'Oro Marco e figli di Olginate 40

Mollificio San Carlo di Sabadini Adelio di Olginate 40

Morris di Maria Ildefonsa di Bulciago 40

Bruno Fernando di Calolziocorte 40

Fumagalli Dante e Figlio di Casatenovo 40

Torcitura Valsassinese di Galperti Antonio e SaBrina di Cortenova 40

Temoidraulica di Mancuso Francesco di Costa Masnaga 40

Tutti i prossimi appuntamenti della Mostra dell'artigianato

Sono ancora tanti gli appuntamenti della Mostra dell'artigianato

Ore 14.00 Convegno Sistema Casa “Superbonus e detrazioni, cosa è cambiato e cosa è ancora possibile” (Padiglione C)

Programma:

  • Saluti e introduzione ai lavori a cura di Confartigianato Lecco e Confartigianato Como
  • Inquadramento generale e riepilogo delle scadenze normative – Federica Colombini, Responsabile progetti tecnici innovativi e relazioni internazionali ANAEPA Confartigianato Edilizia
  • Il cantiere Superbonus come confronto tra le professionalità tecniche:

Bruno Panieri, Direttore politiche economiche Confartigianato Imprese

Paolo Rughetto, Architetto e consigliere Ordine Architetti PPC Lecco

Massimiliano Ferrari, Referente Imprese Associazione Nazionale Mediatori Professionisti

Gli Imprenditori dell’Edilizia di Confartigianato Lecco

  • Conclusioni e chiusura

Virgilio Fagioli, Vice Presidente Vicario ANAEPA Confartigianato Edilizia

A seguire sarà possibile fruire della consulenza specializzata dello Sportello Casa di Confartigianato Lecco presso lo stand istituzionale dell’Associazione.

Ore 18.00 Convegno Movimento Donne Impresa Confartigianato Como e Lecco  “Parità di genere: sfide e opportunità” (Padiglione C)

Programma:

Saluti iniziali e apertura lavori

Anna Maria Piccione, Presidente Movimento Donne Impresa Confartigianato Lombardia

Cosimina Pugliese, Presidente Movimento Donna Impresa Confartigianato Como

Claudia Ferrari, Movimento Donna Impresa Confartigianato Lecco

  • Il privilegio della pelle chiara

Nadeesha Uyangoda, Giornalista e autrice free

  • La parità di genere e il problema del rientro in azienda dopo il congedo di maternità

Sonia Malaspina, HR manager di Danone Italia

  • Il rispetto

Maria Caterina Cattaneo, Presidente Il segreto di Penelope

Testimonianza

  • Arte e cultura contro il femminicidio

Alessandro Galanti, Artista e autore dell’opera in esposizione alla Mostra Artigianato “Omaggio ad Ilenia” 

Modera:

Ylenia Galluzzo, Confartigianato Imprese Como

Al termine dell’incontro, visita all’opera “Omaggio a Ilenia” guidata dall’autore.

Lunedì 31 ottobre 2022

Ore 14.00-18.00  Laboratorio di rilegatura e miniatura a mano a cura di Valentino Riva e Raouf Gharbia (Padiglione C)

Ore 16.30 “Di che colore ti senti?” – Sedute di Armocromia e Consulenza di Immagine con Chiara Sironi, consulente di immagine e personal shopper e Arianna Letisco, esperta di armocromia (Padiglione C)

Martedì 1 novembre 2022

Ore 14.00 Come nasce un foglio di carta (Corpo centrale)

In diretta della bottega artigiana del maestro cartaio Sandro Tiberi di Fabriano (AN), laboratorio per raccontare l’antica arte di produzione della carta. Presenta Matilde Petracca, vice segretario Confartigianato Imprese Lecco.

Mercoledì 2 novembre 2022

Ore14.00-18.00  Laboratorio di rilegatura e miniatura a mano a cura di Valentino Riva e Raouf Gharbia (Padiglione C)

Ore 14.00 Evento Sistema Casa ” Nuovi scenari per l’edilizia, il contratto nazionale e la congruità” (Padiglione C) – Evento accreditato dal Collegio dei Geometri di Como e dall’Ordine dei Periti di Como

Programma:

  • Saluti e introduzione ai lavori a cura di Confartigianato Lecco e Confartigianato Como
  • Introduzione ai lavori

Virgilio Fagioli, Vice Presidente Vicario ANAEPA Confartigianato Edilizia

Pasquale Diodato, Presidente CNA del Lario e della Brianza

  • Le novità del nuovo CCNL Edilizia e la figura del mastro formatore artigiano

Virgilio Fagioli, Vice Presidente Vicario ANAEPA Confartigianato Edilizia

  • La declinazione territoriale sulle Imprese del territorio

Davide Carlo Riva, Presidente Categoria Edilizia Confartigianato Lecco

  • Il progetto Sportello Casa a supporto delle Imprese

Federica Colombini, Responsabile Sportello Casa Confartigianato Lecco – Progetti tecnici innovativi e relazioni internazionali ANAEPA Confartigianato Edilizia

  • Assistenza alla Congruità Edilizia: dimostrazione operativa

Dario Redealli, Responsabile Ufficio Tecnico Confartigianato Lecco

  • Chiusura lavori

Virgilio Fagioli, Vice Presidente Vicario ANAEPA Confartigianato Edilizia

A seguire sarà possibile fruire della consulenza specializzata dello Sportello Casa di Confartigianato Lecco presso lo stand istituzionale dell’Associazione.

La mostra sarà un’occasione per toccare con mano l’artigianato autentico e per confrontarsi con la cultura e i valori di questo settore. L’offerta espositiva propone spazi ricercati con artigianato artistico, moda, tessuti, gioielli fatti a mano, oggettistica e idee regalo, profumi, cosmesi, arredo su misura e complementi, soluzioni per la ristrutturazione della casa, enogastronomia e una speciale area dedicata agli sposi.

 

 

 

 

 

 

 

 

Seguici sui nostri canali