La vicenda Husqvarna finisce sul tavolo del Ministro Di Maio

La situazione dell'azienda valmadrerese sarà trattata al Ministero del Lavoro il prossimo 15 luglio alle 11.

La vicenda Husqvarna finisce sul tavolo del Ministro Di Maio
21 Giugno 2019 ore 18:35

La vicenda della Husqvarna di Valmadrera sarà trattata al Ministero del Lavoro il prossimo 15 luglio alle 11. La convocazione è arrivata nel pomeriggio di venerdì. Così i sindacalisti lecchesi di Fiom Cgil, Fim Cisl e Uilm, insieme alle Rsu, saranno a Roma per spiegare le problematiche dell’azienda al Governo.

La vicenda Husqvarna finisce sul tavolo del Ministro Di Maio

Intanto giovedì sera è andato in scena un incontro negli uffici di Confindustria Lecco tra sindacalisti e rappresentanti dell’azienda. “Abbiamo discusso su come trattare i singoli lavoratori durante il periodo di cassa integrazione a seconda delle necessità di ognuno – afferma Fabio Anghileri, componente della segreteria della Fiom lecchese –. Abbiamo raggiunto una quadra, quindi nella mattinata di venerdì abbiamo svolto un’assemblea al presidio fuori dai cancelli e i lavoratori votato favorevolmente l’ipotesi di accordo. Lunedì ci troveremo per un altro incontro per formalizzare la decisione”.

Oggi assemblea

“I lavoratori sono al nostro fianco – osserva Lorenzo Ballerini, Fim Cisl Mbl -. Nell’assemblea che si è tenuta oggi, 21 giugno, hanno dato al sindacato il mandato di continuare la trattativa. Da parte nostra cercheremo di sfruttare al meglio gli strumenti messi a nostra disposizione dalla legge per tutelare al massimo i lavoratori rimasti senza reddito. Lunedì quindi continueremo a trattare con l’azienda”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia