Economia
rete di imprese

La rete di imprese "Montagne del Lago di Como" parteciperà ancora alle fiere internazionali di Rimini e di Londra

L'obiettivo: "raccontare tutta la bellezza del lago e delle montagne ai nostri turisti".

La rete di imprese "Montagne del Lago di Como" parteciperà ancora alle fiere internazionali di Rimini e di Londra
Economia Aggiornamento:

La rete di imprese "Montagne del Lago di Como" conferma il suo impegno nella promozione del territorio anche per il 2023, partecipando alle fiere internazionali di Rimini (TTG 11-13 ottobre) e Londra (WTM 6-8 novembre).

La rete di imprese "Montagne del Lago di Como" parteciperà ancora alle fiere internazionali di Rimini e di Londra

"Si tratta di due appuntamenti che stanno diventando una tradizione, visto che siamo al terzo anno consecutivo in cui siamo presenti a
Rimini e Londra - sottolinea Stefano Gianola, presidente della Rete - Naturalmente, un doveroso ringraziamento va a Regione Lombardia che anche quest’anno ha riconosciuto l’importanza di fare rete, valorizzando nel bando per la partecipazione alle fiere la consistenza numerica delle aggregazioni, dandoci così l’opportunità di operare all’interno dello stand regionale. La presenza costante alle fiere internazionali ci consente di consolidare i rapporti commerciali già operativi e di trovare nuovi mercati e nuovi interlocutori da accogliere sul lago e sulle montagne".

"La presenza alle fiere - spiega Carlo Montisci, destination manager della Rete - è la fase conclusiva del lavoro di un intero anno in cui abbiamo definito le proposte del territorio in collaborazione con le imprese, in particolare organizzando la Borsa Locale del Turismo Lariano e realizzando il catalogo dell’offerta. Si tratta di un metodo che sarà confermato anche per il 2024".

Questa estate porta con sé anche una novità: le nuove cartine del territorio e dei servizi della rete.

"Quest’anno abbiamo fatto un restyling completo che è stato particolarmente impegnativo ma alla fine siamo soddisfatti - conclude  Stefano Gianola - La principale novità è l’inserimento del lago di Como per intero. Abbiamo ritenuto che fosse arrivato il momento di raccontare tutta la bellezza del lago e delle montagne ai nostri turisti".

Seguici sui nostri canali