I giovani del territorio studiano all’estero grazie a Confindustria Lecco e Sondrio

Si rinnova l’impegno dell’Associazione per l’iniziativa realizzata con Intercultura

I giovani del territorio studiano all’estero grazie a Confindustria Lecco e Sondrio
Lecco e dintorni, 11 Dicembre 2019 ore 15:38

Prosegue l’iniziativa di Confindustria Lecco e Sondrio che, anche per il prossimo anno formativo, mette a disposizione i fondi per tre borse di studio estive Intercultura, con l’obiettivo di stimolare l’acquisizione di competenze traversali e multiculturali da parte dei giovani del territorio.

I giovani del territorio studiano all’estero grazie a Confindustria Lecco e Sondrio

 

Destinatari delle borse di studio sono studenti figli di dipendenti di aziende associate – residenti nelle province di Lecco e Sondrio e iscritti presso gli Istituti superiori del territorio – interessati a vivere e studiare per quattro settimane in un altro Paese e ad avvicinarsi ad una migliore comprensione delle sfide e degli scenari globali in un clima internazionale. Confindustria Lecco e Sondrio coprirà i costi, mentre Intercultura si occuperà di raccogliere le adesioni dei giovani studenti, di selezionare i candidati e di organizzare il soggiorno estivo all’estero, individuando famiglie ospitanti e scuole per i corsi di lingua.

Informazioni utili

Per compilare la domanda di adesione alle selezioni c’è tempo fino al 20 gennaio 2020, tramite la pagina dedicata del sito di Intercultura e specificando la borsa di studio per cui si intende concorrere.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia