Ferrarini Vismara dipendenti in Consiglio comunale ricevono solidarietà

Una delegazione di dipendenti del salumificio di Casatenovo ha incontrato le istituzioni in municipio.

Ferrarini Vismara dipendenti in Consiglio comunale ricevono solidarietà
Casatese, 27 Luglio 2018 ore 07:37

Il Consiglio comunale di Casatenovo ha espresso solidarietà ai lavoratori della Ferrarini Vismara. Ieri sera, a poche ore dalla diramazione del comunicato da parte delle sigle sindacali e dall’Rsu aziendale, il sindaco Filippo Galbiati ha infatti voluto rivolgere un pensiero a una situazione che per la comunità casatese è a dir poco preoccupante.

I lavoratori Ferrarini Vismara in Consiglio comunale

In apertura di Consiglio, una delegazione di dipendenti dello storico salumificio di Casatenovo, hanno ricevuto dal sindaco Galbiati un attestato di solidarietà. E la promessa di adoperarsi, per quanto possa competere un primo cittadino, per fare chiarezza sulla vicenda. Sia nell’ottica della salvaguardia dei posti di lavoro degli operai, che dal punto di vista urbanistico, visto che la crisi finanziaria che sta mettendo in ginocchio il Gruppo Ferrarini potrebbe avere ricadute pesanti anche sul maxi progetto del nuovo centro del paese.

La solidarietà del sindaco

Galbiati ha letto uno scritto che ha voluto rappresentare l’intero Consiglio comunale. Una decisione, quella di prendere posizione sulla vicenda Vismara, condivisa anche con i capigruppo di minoranza Marco Pellegrini (Più Casatenovo) e Loana Trevisol (Movimento Cinque Stelle) che ieri sera erano assenti. Questo il testo letto integralmente da Galbiati e che è stato poi consegnato alla delegazione di lavoratori della Vismara perché lo potessero condividere con i colleghi.

 

 

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia