Crisi Husqvarna: Provincia in campo per i percorsi di ricollocazione

Un nuovo incontro è previsto per l'11 giugno.

Crisi Husqvarna: Provincia in campo per i percorsi di ricollocazione
04 Giugno 2019 ore 07:28

Dopo il vertice in Confindustria ieri i sindacati e i lavoratori dell’Husqvarna di Valmadrera di sono ritrovati in Provincia per l’unità di crisi.

LEGGI ANCHE

Crisi Husqvarna: confermati gli esuberi nel vertice in Confindustria e visita del segretario della Cisl FOTO

Husqvarna: prosegue il presidio parmanente fuori dall’azienda di Valmadrera FOTO

 Husqvarna annuncia la chiusura dei reparti produttivi: oggi sciopero a Valmadrera

Crisi Husqvarna: Provincia in campo per i percorsi di ricollocazione.

“L’Amministrazione provinciale si è resa disponibile ad aiutarci e a mettere in campo anche eventuali percorsi di ricollocazione” sottolinea Fabio Anghileri, segretario della Fiom Cgil Lecco. Sono circa 80 su 102 i dipendenti che rischiano il licenziamento. Gli esuberi, come detto, erano già stati confermati in mattinata durante l’incontro in via Caprera. “Dobbiamo lavorare nel più breve tempo possibile – prosegue Anghileri –  perché ci è stato annunciato che entro il fine settimana manderanno la comunicazione con l’intenzione di licenziare i lavoratori. Abbiamo già messo in calendario un incontro martedì 11 giugno, poi avremo 45 giorni per trovare un accordo. Ovviamente l’intento è quello di trovare una soluzione nel più breve tempo possibile per trovare una copertura per queste persone”

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia