Rinnovato il contratto aziendale con Copma

L’accordo interessa circa 250 addetti , soprattutto donne

Rinnovato il contratto aziendale con Copma
19 Ottobre 2017 ore 07:45

Filcams Cgil, Fisascat Cisl, Uiltucs e le Rsu hanno firmato l’accordo con Copma (azienda fornitrice di servizi di igiene e pulizie in regime di appalto presso gli ospedali di Lecco, Merate e Bellano) e la Lega Coop. Lombardia.

Trovata la quadra per la vicenda Copma

L’accordo  interessa circa 250 addetti , soprattutto  donne. La firma si colloca inoltre in una fase molto delicata. “Il rinnovo del contratto aziendale Copma acquista un significato anche politico, soprattutto poiché recentemente l’azienda ha subito  un’importante riorganizzazione aziendale” si legge nella nota congiunta delle sigle sindacali.  “Il potere d’acquisto dei salari del settore è fermo da molti anni per responsabilità delle contropartivisto che  non è stata raggiunta l’intesa per il contratto nazionale”.

I contenuti dell’intesa

Ecco i principali punti su cui è stato trovato l’accordo.

  • incremento premio di risultato
  • malattia non più  penalizzante come nel passato
  • 6 giornate  jolly- conciliazione lavoro –famiglia  anche nei week end
  • possibile consolidamento orari di lavoro
  • priorità nelle assunzioni a tempo indeterminato
  • consolidamento delle relazioni sindacali.

Sindacati soddisfatti

“Filcams, Fisascat e Uiltucs  esprimono soddisfazione per  il risultano raggiunto sia per i contenuti, che riconoscono dignità e salario, sia per il difficile contesto contrattuale nel quale si inserisce questo rinnovo”.

 

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia