Quarta edizione

Welfare di comunità, il progetto Valoriamo partecipa all’iniziativa Costruiamo l’estate

Il bando di Fondazione Cariplo nel distretto di Lecco promuove un welfare aziendale a km0 che combatte la vulnerabilità delle famiglie.

Welfare di comunità, il progetto Valoriamo partecipa all’iniziativa Costruiamo l’estate
Cultura Lecco e dintorni, 11 Settembre 2020 ore 10:00

Costruiamo l’estate nasce grazie a un bando promosso dal Laboratorio per lo Sviluppo Locale al quale Valoriamo (Piano di zona 2018-20) ha partecipato attivamente insieme al Distretto di Lecco, gli Ambiti e le Gestioni associate dei servizi di Bellano, Lecco e Merate, la Fondazione Comunitaria del lecchese, Confcooperative dell’Adda, il Consorzio Consolida e il Centro Servizi Volontariato, con l’obiettivo di progettare insieme i servizi e cogliere nuove opportunità di questa strana state.

Welfare di comunità

In una prima fase, Costruiamo l’estate è stato appello, un manifesto e un dialogo aperto con le famiglie, i cittadini, le associazioni e le parrocchie per condividere pensieri, idee, proposte e risorse che potessero rispondere positivamente a questa voglia di tornare a vivere i paesi, le piazze, i parchi, i laghi, le montagne. In sicurezza e in serenità.

Successivamente sono stati costituiti dei gruppi di lavoro che entro la fine maggio hanno elaborato delle proposte a sostegno dei servizi per minori e giovani, per la prima infanzia, per la disabilità e le persone con fragilità. Infine, su un sito dedicato (link https://www.costruiamolestate.it) è stata creata una mappatura di tutte le iniziative presenti sul territorio per orientare le famiglie nella scelta dei servizi.

Fra vincoli normativi e nuove regole, Costruiamo l’estate è riuscita ad attivare 131 centri estivi, della durata media di 5 settimane, che hanno coinvolto oltre 6.000 bambini. Sono stati privilegiati luoghi e attività all’aperto cercando di evitare che i dispositivi di sicurezza, mascherine e visiere, si traducessero in anonimato relazionale.

Sono 47 i progetti attivati da Comuni e cooperative sociali, 16 da Parrocchie e Oratori, 50 da Scuole dell’infanzia, 15 da associazioni, 12 da società sportive che hanno collaborato dimostrando un grande slancio creativo.

Costruiamo l’estate ha complessivamente coinvolto 400 adolescenti e giovani tramite i progetti di utilità sociale proposti da Living Land, uno dei progetti finanziati nella prima edizione del bando Welfare in Azione di Fondazione Cariplo, oltre a 900 operatori e 200 volontari che sono stati formati per svolgere il loro lavoro in condizioni di sicurezza.

Dare valore e produrre lavoro è l’altra importante sfida di Valoriamo: alcuni servizi nati con Costruiamo l’estate sono stati caricati sulla piattaforma di welfare aziendale per essere acquistati dai lavoratori e sono 49 le persone disoccupate assunte temporaneamente nelle attività di pulizia, sanificazione e controllo della temperatura in vari servizi educativi.

Fra le persone inserite temporaneamente il signor Lorenzo, rimasto senza lavoro durante il lockdown, che in un centro estivo si è occupato di accogliere i bambini misurando loro la temperatura e distribuendo mascherine.

Questi video mostrano i volti, i sorrisi e le energie di bambini, genitori, educatori, volontari, amministratori locali e lavoratori, uniti dalla voglia di far ripartire la comunità.

Costruiamo l’estate è stata un’avventura complessa che ha regalato molte soddisfazioni a tutti quelli che ne hanno fatto parte. È stato un grandissimo lavoro di rete. Ma soprattutto un importante punto di partenza per l’anno scolastico che sta per cominciare.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità