Volontari carcansi per il Piedibus di Valmadrera

L'Amministrazione intende riproporre,  nel corso del mese di gennaio, l’esperienza del Piedibus seguendo in linea di massima i percorsi dello scorso anno.

Volontari carcansi per il Piedibus di Valmadrera
Lecco e dintorni, 02 Gennaio 2018 ore 16:08

L’ufficio Istruzione intende attivare nuovamente il Piedibus

Seguirà gli stessi percorsi dello scorso anno

Il Comune di Valmadrera, Ufficio Istruzione in collaborazione con l’Istituto Comprensivo Statale, ha distribuito a dicembre agli alunni della Scuola Primaria Leopardi, i moduli per l’iscrizione al Piedibus. E’ infatti intenzione dell’Amministrazione Comunale di riproporre,  nel corso del mese di gennaio, l’esperienza del Piedibus seguendo in linea di massima i percorsi dello scorso anno.

L’appello del Comune

Come sempre, per accompagnare gli alunni che si iscriveranno, occorre l’aiuto di tante brave persone adulte che comprendano l’importanza  del “fare qualcosa” per i  ragazzi e che quindi possano mettere a disposizione del Piedibus una mezz’ora di tempo al mattino. L’Amministrazione ha deciso infatti di invitare quindi genitori, nonni, zii o comunque persone adulte che possono mettersi a disposizione come accompagnatori. Chiunque voglia infatti  dare la propria disponibilità può contattare l’Ufficio Istruzione del Comune di Valmadrera (referente sig. Maffezzoni 0341/205.236).

 Le linee

Su sito web del Comune di Valmadrera (http://www.valmadrera.gov.it) nella sezione “Servizi Scolastici” si possono trovare, nello spazio dedicato al Piedibus, gli itinerari con le fermate e gli orari delle 3 Linee proposte: Verde, Rossa e Azzurra e i moduli per le iscrizioni degli alunni e degli accompagnatori.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia