Cultura
Olginate

Viaggio tra le rime e le filastrocche con lo "Stegosauro meccanico" sabato in Villa Sirtori

Un'occasione di socialità, di cui tanto i bimbi, dopo questi due lunghi anni di pandemia, privazioni, isolamento, i bambini hanno "sete", ma anche un momento educativo e ludico durante il quale i più piccoli saranno protagonisti

Viaggio tra le rime e le filastrocche con lo "Stegosauro meccanico" sabato in Villa Sirtori
Cultura Lecco e dintorni, 23 Febbraio 2022 ore 16:29

Un'occasione di socialità, di cui tanto i bimbi, dopo questi due lunghi anni di pandemia, privazioni, isolamento, hanno "sete", ma anche un momento educativo e ludico durante il quale i più piccoli saranno protagonisti. Ad offrirlo la Biblioteca di Olginate che per il pomeriggio di sabato 26 febbraio 2022 propone, nella suggestiva location di Villa Sirtori, un pomeriggio di giochi e libri. "Mattatore" dell'appuntamento sarà  uno... stegosauro meccanico che è il personaggio che dà il titolo all'ultima fatica letteraria di Massimiliano Torsiglieri. L'autore, che sarà presente in biblioteca, giocando con le rime e soprattutto con simpaticissimi dinosauri che vogliono cimentarsi con attività lavorative improbabili, guiderà i bimbi nel magico mondo  delle filastrocche.

Viaggio tra le rime e le filastrocche con lo "Stegosauro meccanico" sabato in Villa Sirtori

Un appuntamento, quello di sabato in programma dalle 16 (sono richiesti green pass rafforzato e prenotazione da effettuare contattando la biblioteca al numero 0341 681222 oppure scrivendo a biblioteca@comune.olginate.lc.it), dedicato in particolar modo ai bimbi delle scuole dell'infanzia, 4-5 anni, da sempre i più appassionati di filastrocche.

"Ho iniziato a scrivere libri per cristallizzare in un certo senso gli improvvisati racconti serali che facevo ai miei figli -  racconta l'autore, insegnante di flauto di professione, originario di Parma ma trapiantato in Brianza da quasi tre decenni - Quest'ultimo,  Lo stegosauro meccanico appunto, è uscito solo da poche settimane". Prima del divertente dinosauro sono stati dati alle stampe altri  altri apprezzatissimi volumi in rima come "Il rinoceronte sciatore" o "Il coccodrillo ciclista". Ma anche la prosa ha avuto la sua parte.

 

"Il primo libro che ho scritto si intitola Cappuccetto Grosso e il lupo tardivo e racconta la storia di Grosso che è il nipote di Cappuccetto Rosso. Grosso, che lavora in una fabbrica di carta e quaderni, deve necessariamente disboscare il bosco dove vive la nonna per realizzare i suoi prodotti. Uno scempio contro il quale si oppongono tutti i protagonisti  delle fiabe e la nonna stessa. Alla fine il bosco viene salvato e Grosso riconverte la cartiera in un agriturismo".

Una tematica attualissima, quella ambientale, declinata  in modo divertente per i bimbi. Il tutto, in ogni volume, "condito" con illustrazioni tanto amate dai più piccoli, realizzate dalla illustratrice Elena Perego. 

Appuntamento quindi da non perdere sabato in Villa Sirtori, per un viaggio divertente e stimolante che lascerà sicuramente il segno in tutti i partecipanti.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter