Cultura
Lecco

Una città sul palcoscenico: è salito il sipario

E' partita al Cenacolo la Rassegna del Teatro Amatoriale Lecchese. Prossimo appuntamento sabato 4 e domenica 5 febbraio

Una città sul palcoscenico: è salito il sipario
Cultura Lecco e dintorni, 16 Gennaio 2023 ore 11:16

E’ iniziata nella serata di sabato 14 gennaio 2023 la XXVII Edizione de “UNA CITTA’ SUL PALCOSCENICO” Rassegna del Teatro Amatoriale Lecchese”, ricchezza di immenso valore dell’attività culturale della nostra città. Come già avvenuto in altre edizioni il compito è spettato alla “Compagnia Teatrale di San Giovanni-Lecco” che ha portato in scena la Commedia “Il Malloppo” dell’autore inglese Joe Orton. Vicende truffaldine di furti si mischiano con riflessioni sulla morte.

Una città sul palcoscenico: è salito il sipario

La commedia – farsa è tutta giocata su una ferocissima satira, che attacca senza pietà l’atteggiamento comune, pieno di superstizioni che corrono sottotraccia, rispetto alla morte, e al culto dei morti, senza per questo trascurare i vivi. Per l’autore è proprio questo lo scopo di una commedia: portare in scena, mettere a nudo, e in piena luce, i desideri inconsci che la vita sociale, con tutti i suoi ipocriti corollari, ci impone di reprimere, di tenere ben nascosti. Liberarli invece, mostrarli per ciò che sono e ridicolizzarli. E le risate di Orton sono offensive, crudeli, addirittura mostruose, e al tempo intelligenti e mai volgari.

L’allestimento della Compagnia di San Giovanni ha la notevole capacità di adattare le caratteristiche degli attori agli aspetti e le sfumature dei personaggi presenti nel testo gestendo con originalità e discrezione tutte le situazioni anche le più intriganti e potenzialmente imbarazzanti. Gli attori hanno saputo vivere in prima persona tutti gli eventi della commedia, capaci di trasmettere al pubblico sensazioni, passioni e anche critica sociale senza mai cadute di tono o di tensione emotiva. La buona riuscita della commedia è stata dimostrata dal pubblico che ha espresso il suo gradimento con un convinto applauso finale. La Compagnia ha dimostrato ancora una volta la volontà di scegliere testi mai banali con i quali è in grado di confrontarsi a fondo e con successo.

Il prossimo appuntamento

Il secondo appuntamento della Rassegna è programmato per sabato 4 e domenica 5 febbraio con la “Compagnia del Teatro San Giovanni in Lecco fondata nel 1810” che per questa occasione ha deciso di portare in scena il testo di un autore contemporaneo.

La commedia è “Giallo Canarino” di Mario Pozzoli, autore, regista ed interprete di una compagnia teatrale del milanese. Particolare interessante è che Mario Pozzoli è padre di Chiara Pozzoli nota al pubblico lecchese perché autrice di “Ripassi domani” commedia intensamente coinvolgente portata in scena dalla Compagnia “Il Cenacolo Francescano” nel 2019

Da non perdere!!!

Riccardo Arrigoni

Seguici sui nostri canali