Un successo la Sagra di San Michele

Assenti gli attuali parroci di Galbiate e Pescate

Un successo la Sagra di San Michele
02 Ottobre 2017 ore 06:30

Ottima partecipazione alla sagra di San Michele.

Due giorni in mezzo alla natura

La Sagra di San Michele conquista i galbiatesi e non solo. “E’ stato un successo, malgrado il condizioni meteorologiche non delle migliori – commenta il presidente del Parco Monte Barro Federico Bonifacio -. Il format funziona e piace alle famiglie”. Non solo cultura, ma anche volontariato, creatività e arte.

3 foto Sfoglia la gallery

Edizione di successo

La Sagra di San Michele, in scena sabato e domenica, ha confermato il tradizionale programma. Alla Santa Messa inaugurale non erano presenti gli attuali parroci di Pescate e Galbiate, bensì don Arnaldo Zuccotti e l’ex parroco don Enrico Mauri. Ad accompagnare la funzione religiosa del sabato mattina il coro «Ianua coeli» di Villa Vergano. Pomeriggio dedicato alla creatività con i laboratori del Museo Archeologico del Monte Barro e il Museo Etnografico, mentre alle 17 è andato in scena lo spettacolo «L’odore della notte» in omaggio a Pier Paolo Pasolini. Bancarelle e stand delle associazioni galbiatesi hanno animato la domenica. In chiusura l’intervento di Telethon e del Coro Grigna.

Archeologia: visite a Monte Castelletto

Accanto agli eventi per le famiglie, il Parco Regionale del  Monte Barro ha arricchito l’offerta della Sagra di San Michele con le visite di Monte Castelletto. Vera e propria chicca del territorio, rappresenta un antichissimo insediamento longobardo.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia