Cultura
Applausi

Teo Teocoli infiamma Merate e regala un sorriso all'Hospice il Nespolo

Un grande successo, che ha visto l'auditorium dell'oratorio di Merate riempirsi di tanta serenità e divertimento

Teo Teocoli infiamma Merate e regala un sorriso all'Hospice il Nespolo
Cultura Meratese, 30 Novembre 2022 ore 16:39

Risate e solidarietà: grande successo per lo spettacolo di Teo Teocoli al cineteatro Manzoni di Merate. L'evento, organizzato nella serata di ieri, martedì 29 novembre 2022, dall'associazione Fabio Sassi, dagli Amici del giornale di Merate e dall'agenzia Duepunti ha permesso di raccogliere fondi per l'acquisto di preziosi dispositivi antidecubito per gli ospiti dell'hospice Il Nespolo di Airuno. L'evento è stato sponsorizzato da Cab Polidiagnostico e patrocinato da Rotary, Lions e As Merate.

Clicca qui per vedere tutte le foto su Primamerate

Teo Teocoli sul palco del cineteatro Manzoni

Risate e solidarietà con Teo Teocoli a Merate

Un grande successo, che ha visto l'auditorium dell'oratorio di Merate riempirsi di tanta serenità e divertimento. "Vedere così tante persone condividere un obiettivo così nobile come quello della beneficenza è motivo di orgoglio - ha affermato con entusiasmo, prima dello spettacolo, Giovanna De Capitani, titolare dell'agenzia Duepunti di Cernusco Lombardone - Essere presenti oggi significa dare un contributo per migliorare la vita di qualche paziente de Il Nespolo: grazie a tutti voi".

Un traguardo non solo raggiunto, ma anche superato oltre le più roseee aspettativa grazie al prezioso contributo alla famiglia Crippa, imprenditori fondatori di Technoprobe, che hanno deciso di raddoppiare il ricavato della vendita dei biglietti dello spettacolo.

"Gli Amici del Giornale di Merate sono un gruppo di imprenditori, liberi professionisti ed esponenti del mondo associativo interessati al bene comune, al futuro di questa parte di Brianza ricca di imprese, di persone generose e di un tessuto associativo solidale - ha spiegato dal palco Giancarlo Ferrario, direttore editoriale Netweek. Abbiamo un duplice obiettivo: sostenere/supportare un giornale che è un po’ il megafono della sua comunità; difendere e valorizzare questo territorio, un po’ schiacciato tra Lecco e Milano. Abbiamo mosso i primi passi organizzando un incontro sui temi energetici portando uno dei principali protagonisti di questo settore come l’ingegner Cristian Acquistapace, Ceo Renovit, Gruppo Snam. Lo facciamo questa sera collaborando all’organizzazione di uno spettacolo benefico a favore di una delle più belle associazioni del nostro territorio – la Fabio Sassi – che gestisce una delle strutture più lungimiranti come l’hospice il Nespolo di Airuno perché consideriamo indispensabile questo servizio".

Giovanna De Capitani, Giuseppe Martinelli e Giancarlo Ferrario

A fargli eco è stato Giuseppe Martinelli, libero professionista meratese, rotariano e da tempo impegnato nel mondo associativo: "Questo degli Amici del Giornale di Merate è un invito che come altri ho subito colto, perché credo fermamente che solo la collaborazione e la complementarietà di tutti noi possa portare valore alle nostre azioni ed al nostro territorio. Quindi, fin dall’inizio di questo percorso mi sto adoperando nella direzione del fare, fare tutti insieme per un obiettivo comune. Il prossimo impegno che come ci siamo presi è quello di mettere a punto un ciclo sul tema Lavoro e Formazione, un percorso importante per tutti noi di questo territorio, a partire dalle Aziende per arrivare ai nostri giovani che entreranno di qui a poco nel mondo del lavoro".

A prender parola prima dello spettacolo sono stati poi Davide Gallasso, governatore del Rotary Club, Isabella Sala, presidente del Lions Club e Giuseppe Cerrano, presidente dell'As Merate, che hanno ringraziato i presenti e ribadito la loro vicinanza alla Fabio Sassi.

Giovanna De Capitani, Giuseppe Cerrano, Davide Gallasso e Isabella Sala

Un ringraziamento particolare, a 360 gradi, è stato quello del presidente Daniele Lorenzet, presidente della Fabio Sassi, che ha ricordato storia e numeri di un'associazione straordinaria, che con l'hospice di Airuno garantisce al territorio un servizio preziosissimo.

Daniele Lorenzet

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Le foto dello spettacolo

Applausi a scena aperta per il protagonista della serata: Teo Teocoli. Due ore di spettacolo senza soste, con canzoni, imitazioni e sketch perfettamente riusciti anche grazie al supporto dei Doctor Beat, la sua storica band, che con il comico ha condiviso questo bellissimo progetto di beneficenza.

Esilarante il siparietto tra Teocoli e tre coriste... d'eccezione: Valentina di Imbersago, l'avvocato Paola Panzeri e la presidente della Pro Loco Simona Vitali, invitate dal comico a salire sul palco per affiancarlo nell'ultima canzone.

Seguici sui nostri canali