In tanti alla camminata per Sarnano

Organizzata sabato dal gruppo Scout e dall'Aldo Moro di Valmadrera.

In tanti alla camminata per Sarnano
08 Ottobre 2017 ore 09:01

Tanti genitori e bambini alla Camminata per Sarnano

Sabato pomeriggio in piazza del Marcato

La camminata per Sarnano si è tenuta  sabato pomeriggio, a partire dalle 16. Questa bella iniziativa è nata da un’idea di solidarietà del gruppo Scout Cngei e del centro Aldo Moro che via via ha trovato il sostegno dell’Amministrazione comunale e delle diverse realtà valmadreresi. Il progetto è quello di raccogliere fondi da versare al comitato «Tutti a Scuola Sarnano» nato dai genitori del piccolo comune in Provincia di Macerata che hanno visto crollare, a causa del terremoto, la scuola dei loro bambini.

Dopo la camminata “merenda solidale”

Dopo la camminata i ragazzi sono arrivato in piazza del Mercato dove si è tenuto un momento di festa con musica e la possibilità di una «merenda solidale» grazie a tante mamme che hanno realizzato delle gustosissime torte e naturalmente ai bravi cuochi dell’Aldo Moro.

Il progetto di solidarietà

Nel mese di agosto Enrico Viganò, Presidente degli Scout valmadreresi, aveva  incontrato il Sindaco di Sarnano. Infatti a lui aveva consegnato la lettera del Sindaco di Valmadrera  che illustrava  il progetto di solidarietà “Valmadrera per Sarnano”  per l’allestimento della Scuola dell’infanzia.
Inoltre al progetto hanno aderito numerose associazioni valmadreresi per  l’acquisto di arredi ed attrezzature per la scuola.  Mentre l’immobile è stato costruito dalla Protezione Civile del Friuli Venezia Giulia.  Inoltre alla fine di luglio   un gruppo degli Scout di Valmadrera (età 16/19 anni) con i capi educatori era stato a Sarnano per un campo con i bambini sarnanesi che sono stati coinvolti in diverse attività e momenti di svago.

Tutte le immagini della camminata saranno pubblicate domani, lunedì, in un ampio servizio del Giornale di Lecco.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia