Storie di Oriente in biblioteca

A Valgreghentino c'è la rassegna "Verso l'Altro(ve)". Il primo incontro si terrà mercoledì 18 ottobre alle 21

Storie di Oriente in biblioteca
13 Ottobre 2017 ore 08:20

Storie di Oriente in biblioteca a Valgreghentino. Tre serate su altrettanti Paesi, tra passato e presente. Raccontate attraverso le emozioni di chi li ha vissuti e racchiusi in un libro.

Oriente tra passato e presente

“Verso l’Altro(ve)”. Questo il nome del ciclo di incontri organizzato dalla Biblioteca civica di Valgreghentino. Il primo dei tre incontri, “Solo la luna ci ha visti passare”, si terrà mercoledì 18 ottobre alle 21. Durante la serata l’autrice Francesca Ghirardelli presenterà il suo libro. E ci sarà l’intervento di Tatiana Pedrazzi, archeologa e docente di Archeologia del Vicino Oriente Antico all’Università dell’Insubria di Como: l’esperta racconterà l’attuale situazione della Siria. Durante la serata l’autrice presenterà anche l’associazione “Support and Sustain Children”. Verranno anche esposte le fotografie realizzate da Andrea Palmucci nei campi profughi tra Siria e Turchia.

Egitto e Kurdistan

Il secondo incontro della rassegna si terrà giovedì 9 novembre alle 21. “Non avrai altro luogo. Alessandria d’Egitto, la perla del Mediterraneo” vedrà la presentazione del libro di Silvia Tenderini. Un’opera che parla di terre lontane attraverso i racconti di Tina, che nasce e cresce in una città dalle origini leggendarie. Il terzo e ultimo incontro vedrà Claudia Ryan presentare il suo libro dal titolo “Hana la Yazida” alle 21 di venerdì 24 novembre. Una storia di una giovane infermiera yazida ridotta in schiavitù da Daesh, della sua fuga, della sua vita nel Kurdistan iracheno. Un racconto che dà voce a tutte le donne che vivono nella violenza, in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. Tutti gli incontri si terranno in Biblioteca, in via Luigi Tavola 6 a Valgreghentino. L’ingresso è libero.

 

 

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia