Storia di naufraghi e naufragi al Circolo Velico Tivano

Serata in collaborazione con la Biblioteca Civica di Valmadrera

Storia di naufraghi e naufragi al Circolo Velico Tivano
18 Novembre 2017 ore 15:03

Susy Zappa al Circolo Velico Tivano

Serate d’autore: Zappa al Circolo Velico Tivano

Si è concluso giovedì con una buona affluenza di pubblico l’incontro organizzato in collaborazione con la Biblioteca Civica di Valmadrera, una serata dedicata al viaggio e al fascino di un passato misterioso. Ospite della serata l’autrice Susy Zappa che ha presentato il suo libro “Sein – Una virgola sull’acqua: ritratto di un’isola bretone leggendaria”.

“La Versailles del mare”

Storia di naufraghi e naufragi, di un’isola circondata da un cordone di fari così bello da essere definito “la Versailles del mare”. Come una zattera ancorata alla prua del Finistère, la piccola isola di Sein è collocata nel parco marino d’Iroise. La distanza che la separa dal continente è soltanto di otto chilometri, ma quel tratto di mare, chiamato la Raz de Sein, è il luogo più pericoloso al mondo per la navigazione. Un’isola abbracciata da due mari, rincorsa da leggende di corsari, dove i Celti immaginavano fosse la fine del Mondo. L’isola delle nove Sacerdotesse votate alla castità e di un popolo di Anime in pena che dalla Baia dei Trapassati erano traghettati a Sein per essere inumati. Streghe, miti e leggende di cui Sein custodisce il mistero. I senani hanno cavalcato le onde della vita dimostrando a loro stessi uno straordinario carattere forgiato dall’istinto di sopravvivenza: di fronte alle domande dei forestieri svicolano, ma sanno di essere ereditieri di un passato che è entrato nella leggenda.
Presenti alla serata Giuseppe De Luca, padrone di casa e Presidente del Circolo, Raffaella Brioni, Assessore del Comune di Valmadrera e Silvia Tantardini, Assessore del Comune di Civate.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia