Otto serate su Quentin Tarantino

Corso per capire la storia del cinema con Dinamo Culturale, Comune di Lecco e Arci

Otto serate su Quentin Tarantino
19 Novembre 2017 ore 14:10

Sarà Quentin Tarantino il protagonista del laboratorio per capire la storia del cinema con Dinamo Culturale. La prima serata si terrà, in collaborazione con il Comune di Lecco e l’Arci, al centro polifunzionale di Germanedo in via dell’Eremo alle 21 di mercoledì 22 novembre. Matteo Marelli presenterà al pubblico un’analisi del celebre film “Le Iene”, che ha segnato l’esordio del maestro.

Quentin Tarantino in otto puntate

Come ogni anno, infatti, il corso “Capire la storia del cinema” si divide in diversi moduli, sezioni tematiche dedicate a svariati aspetti della storia del cinema (autori, correnti, omaggi, ecc.). Dopo Alfred Hitchcock, Stanley Kubrick, Luis Bunuel e David Lynch, quest’anno otto lezioni saranno dunque dedicate interamente all’opera di Quentin Tarantino, appassionato cinefilo e autore di fenomeni di culto come Pulp Fiction, Kill Bill e Bastardi senza gloria. Mercoledì sera si partirà dunque dal suo esordio dietro la macchina da presa, ovvero Le iene.

Un relatore di spessore

Matteo Marelli è caporedattore di Uzak.it, redattore di Cineforum e Teatroteatro.it. Collabora inoltre con l’Enciclopedia Treccani, con la rivista internazionale Studi Pasoliniani e con il settimanale di cinema e televisione “Film Tv”. Autore di saggi cinematografici in volumi collettanei e organizzatore di rassegne. È selezionatore di Filmmaker Festival. L’ingresso alla serata di mercoledì 22 novembre è libero.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia