Pizzoccheri della Valtellina… da record: domenica 2 settembre a Bormio

Domenica 2 settembre 2018 sarà una giornata un po' particolare e da non perdere per gli appassionati.

Pizzoccheri della Valtellina… da record: domenica 2 settembre a Bormio
Lago, 22 Agosto 2018 ore 18:26

Come racconta il nostro portale GiornalediSondrio.it, domenica 2 settembre 2018 sarà una giornata un po’ particolare e da non perdere per gli appassionati del gustoso piatto.

Bormio, la pizzoccherata dei record

1.000 chilogrammi di pizzoccheri possono bastare? Per tutti gli appassionati della più famosa specialità valtellinese, imperdibile appuntamento domenica 2 settembre con la “Pizzoccherata più lunga d’Italia”: per l’occasione il centro storico di Bormio – in particolare piazza del Kuerc, via Roma, via Dante e via De Simoni – ospiteranno una fenomenale tavolata ad anello lunga circa 1.000 metri e capace di ospitare 3.240 persone. Si incomincerà alle 13.00, con i cento rintocchi della Bajona (o Torre delle Ore) a dare il via libera al servizio dei pizzoccheri: circa 1.000 kg, conditi da abbondante burro fuso e formaggio Casera dop.

Pizzoccheri della Valtellina: Teglio

Ma non è finita perché in Provincia di Sondrio, nelle prossime settimane, si terrà una serie di iniziative per un matrimonio perfetto fra turismo ed enogastronomia. A Teglio, antica capitale della Valtellina, si terrà il «Pizzocchero d’oro», ma non solo. Sono davvero tante le occasioni per una full immersion nella cultura tellina alla scoperta del paese con diverse proposte pensate in particolare per i più piccoli. Il calendario è sul Web

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia