A Oggiono va in scena “Don Chisciotte, cavaliere del Barocco”

A cascina Ghisolfa il 1 ottobre alle 17.30.

A Oggiono va in scena “Don Chisciotte, cavaliere del Barocco”
30 Settembre 2017 ore 14:15

In scena il “Don Chisciotte, cavaliere del Barocco”.

A Cascina Ghisolfa di Oggiono

Domenica 1 ottobre, alle 17.30,  a Cascina Ghisolfa di Oggiono  sarà rappresentato “Don Chisciotte, cavaliere del Barocco”. Infatti la corte interna sarà l’ambiente ideale nel quale far rivivere le gesta picaresche dell’eroe di Miguel de Cervantes. Per lo spettacolo sarà realizzato una sorta di palco all’aperto. L’appuntamento oggionese  è inserito nella rassegna Circuiti Teatrali Lombardi giunta alla 14esima edizione.  La piece “Don Chisciotte, cavaliere del Barocco” è  a cura di Teatro In Mostra, con Laura Negretti e Sacha Oliviero, per la regia di Eleonora Moro.

L’inizio del Barocco

Infatti “Don Chisciotte” rappresenta l’inizio del Barocco.  Si tratta della stagione culturale che se da un lato si presenta come l’affermazione del realismo della rappresentazione, dall’altro lato fa sua l’angoscia sul vero senso dell’esistenza. Mentre  nella cultura letteraria si sottolinea la rottura delle regole.
In un intreccio tra letteratura e arte, in particolare l’opera di Rubens, Laura Negretti e Sacha Oliviero daranno voce all’esigenza di Don Chisciotte di far emergere la propria individualità. Tutto questo a costo di scontrarsi con la volgarità e la bassezza della realtà. Mentre  emerge la follia e il sogno, Don Chisciotte  fa suo l’appello ad essere “senza macchia e senza paura”, tipici dell’era cavalleresca.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia