Menu
Cerca

Natale nei quartieri: un misterioso “pacchetto rosso” in viaggio per i rioni lecchesi

La prima tappa sarà nel rione di Acquate

Natale nei quartieri: un misterioso “pacchetto rosso” in viaggio per i rioni lecchesi
Cultura Lecco e dintorni, 15 Dicembre 2019 ore 11:44

Torna “Natale dei quartieri”, un’iniziativa che coinvolge i rioni lecchesi, in cui un misterioso “pacchetto rosso” viaggerà come dono di Natale.

Natale nei quartieri

Torna l’appuntamento con il Natale nei quartieri, un’iniziativa che coinvolge i rioni lecchesi, in cui un misterioso “pacchetto rosso”, accompagnato dagli zampognari, viaggerà come un dono di Natale per le vie dei quartieri, sostando in alcuni luoghi particolari. Non si conosce il suo contenuto ma si sa che porterà fortuna e felicità a tutti. Un filo invisibile, un simbolo, che crea e rinnova però il legame tra le realtà coinvolte.

Prima tappa il rione di Acquate

La prima tappa sarà mercoledì 18 dicembre nel rione di Acquate, dalle 15.15 alle 18.15, con una sosta alla scuola dell’infanzia Don G. Nava e all’oratorio dove si terrà la Festa del Gruppo Età d’Oro della Comunità Pastorale Beata Vergine di Lourdes. Si percorreranno poi alcune vie del quartiere per raggiungere infine la scuola primaria Silvio Pellico nella frazione di Malnago. Nella stessa giornata i bambini della scuola primaria E. De Amicis dalle 14 alle 15 percorreranno la strada che conduce verso il centro suonando accompagnati dagli zampognari.

Tappe successive: Pescarenico e Castello

Il giorno successivo il percorso del pacchetto proseguirà nel rione di Pescarenico, dalle 16 alle 18, con tappa al Giglio e in via Buozzi dove sarà proposto un momento di scambio degli auguri. Venerdì 20 il pacco arriverà nel rione di Castello, dalle 15 alle 18, alla scuola dell’infanzia Do