Grande serata

Matide Gioli, stella tra le stelle del Lecco Film Fest FOTO

"Partecipare ad un festival di cinema al nord, nelle mie zone è una figata" ha commentato senza troppi peli sulla lingua.

Matide Gioli, stella tra le stelle del Lecco Film Fest FOTO
Lecco e dintorni, 01 Agosto 2020 ore 11:55

La milanese Matilde Gioli è stata entusiasta di essere la protagonista della seconda serata del Lecco Film Fest. “Partecipare ad un festival di cinema al nord, nelle mie zone è una figata” ha commentato senza troppi peli sulla lingua.

CLICCA QUI PER LEGGERE IL PROGRAMMA COMPLETO DEL LECCO FILM FEST

Matide Gioli, stella tra le stelle del Lecco Film Fest

La giovane attrice che si è rivelata in Il capitale umano di Paolo Virzì e che negli ultimi mesi è stata tra le interpreti della popolare serie di Rai 1 Doc – Nelle tue mani,  è stata ospite ieri sera, venerdì, intervistata da Angela Prudenzi giornalista e membro del comitato di selezione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia e collaboratrice della Rivista del Cinematografo)  sul tema “Il futuro: nelle tue mani?” prima di veder proiettato il film “La casa di famiglia” di cui è interprete . La famiglia ricorre spesso nelle sue parole, perfino quando le si chiede di elencare i propri modelli femminili: “La mia eroina è Samantha Cristoforetti perché sono sempre stata attratta dal mondo della scienza. Per il mondo del cinema, invece, sto scoprendo la strepitosa Anna Magnani. Ma il mio modello assoluto è e sarà sempre mia mamma”.

La lista delle donne che stima e ammira, però, è molto più lunga: “Ci sarebbero tantissime donne di fantasia e non che meriterebbero di veder raccontata la propria storia. Purtroppo il cinema italiano è ancora troppo maschilista. Il problema nasce dalla scrittura delle sceneggiature, che non parlano di donne. Sarebbe bello per noi poter essere protagoniste dei film e non solo le figlie e mogli di”.

Irene Panzeri

10 foto Sfoglia la gallery
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia