Manifesta 2017, la cultura è di casa a Lecco

Tra gli oltre 23 eventi largo spazio sarà dedicato alle trasformazioni sociali e alla giustizia riparativa

Manifesta 2017, la cultura è di casa a Lecco
03 Ottobre 2017 ore 08:04

Costruire, anzi ricostruire legami solidi all’interno della comunità locale è l’obiettivo, nonché tema, dell’edizione 2017 di Manifesta – la storica rassegna del sociale in provincia di Lecco che quest’anno compie 21 anni.

Manifesta 2017

Ad aprire Manifesta sarà, alle ore 9.15 di sabato , l’inaugurazione con taglio del nastro della mostra fotografica “Tanti per tutti. Viaggio nel Volontariato italiano”: una raccolta di oltre 250 scatti che ritraggono reali immagini di volontari all’opera. La mostra è a cura di FIAF, CIFA e CSVnet.

La giustizia riparativa

Per soddisfare al meglio la propria mission, la kermesse del sociale ha in programma una serie di incontri e conferenza che intendono affrontare temi delicati e di estrema centralità per la comunità. La rassegna  non vuole solo analizzare le trasformazioni sociali che hanno investito la popolazione, ma soprattutto  individuare risposte sperimentali e innovative. Tra i diversi temi al centro degli incontri e iniziative, in scena tra il 7 e 8 ottobre, ampio spazio sarà dedicata alla giustizia ripartiva. Si tratta di un  approccio che prevede il coinvolgimento del reo, della vittima e della comunità nella ricerca di possibili “riparazioni” al conflitto/reato.

La conferenza

A questo proposito, sabato 7 alle ore 17.00 in Sala Ticozzi a Lecco, si terrà la presentazione de “Il libro dell’Incontro: vittime e responsabili della lotta armata a confronto” a cura del Tavolo lecchese per la Giustizia Riparativa. Ad anticipare la presentazione del libro sarà invece la tavola rotonda dedicata al tema che vedrà, alle 15.30, protagonisti gli studenti del Marco Polo di Colico e di Villa Greppi di Monticello Brianza che durante l’anno scolastico hanno affrontato il tema dell’approccio riparativo nella gestione dei conflitti

L’appuntamento a Palazzo delle Paure

Le trasformazioni sociali saranno invece al centro delle discussioni della Conferenza del Terzo Settore dal titolo “Cittadini, trasformazioni sociali e riforme: dialoghi con la politica e le istituzioni” che sarà inaugurata sabato 7 ottobre a Palazzo delle Paure, dalle ore 10.00, dopo il tradizionale taglio del nastro.

Studenti protagonisti

Nella stessa mattina, ma in sala Ticozzi, gli studenti della Fondazione L. Clerici CFP Lecco Mazzucconi, del Liceo Statale M. G. Agnesi di Merate e del Liceo Classico e Linguistico Manzoni di Lecco saranno protagonisti dell’incontro “Alternando s’impara: l’alternanza scuola-lavoro in associazione”. Durante la mattinata, gli studenti racconteranno la loro esperienza di alternanza scuola – lavoro nel Terzo Settore, quale iniziativa utile alla crescita personale, formativa e professionale

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia