Menu
Cerca
Cultura

Leggermente 2021: sabato 10 appuntamento con Petrosino, lunedì 12 spazio a Cottarelli

La seconda parte di Leggermente propone nei prossimi giorni un doppio appuntamento di grande interesse

Leggermente 2021: sabato 10 appuntamento con Petrosino, lunedì 12 spazio a Cottarelli
Cultura Lecco e dintorni, 08 Aprile 2021 ore 11:17

La seconda parte di Leggermente propone nei prossimi giorni un doppio appuntamento di grande interesse. In attesa dell’evento di stasera delle 18 con lo scrittore Marco Balzano, (che presenterà il suo ultimo libro “Quando tornerò” edito da Einaudi: per seguire l’evento è possibile registrarsi al sito www.leggermente.com) e delle proposte di venerdì 9 per le scuole (tra gli incontri va segnalato sicuramente quello che vedrà protagonista Francesco D’Adamo, con il suo libro “L’attraversata” edito da Il Castoro, visti anche i numerosi studenti iscritti), il week end propone per sabato 10 aprile alle ore 18 l’appuntamento con Silvano Petrosino.

Leggermente 2021: sabato 10 appuntamento con Petrosino

Il filosofo – internazionalmente noto per i suoi studi sul pensiero di Lévinas e Derrida, professore ordinario presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, dove insegna Teorie della Comunicazione e Antropologia religiosa e media – presenterà il volume “Il desiderio. Non siamo figli delle stelle” (Vita e Pensiero). Sul tema del desiderio, oggetto di analisi e di attenzione da parte della società dei consumi, Petrosino si inserisce con un approccio nuovo, cercando vie d’indagine che escano dal seminato della riduzione banale. In continuo dialogo con il pensiero di Heidegger, Sartre, Kojève, Lévinas e soprattutto Lacan, egli arriva a rintracciare nel desiderio quel particolare modo di essere dell’umano che lo distingue da tutti gli altri viventi, quella “stranezza” già riconosciuta dai tragici greci che rimanda a una “mancanza” incolmabile.

 

Lunedì 12 spazio a Cottarelli

Lunedì 12 aprile alle ore 21 sarà la volta, invece, dell’appuntamento con l’economista Carlo Cottarelli che presenterà il suo libro “All’inferno e ritorno. Per la nostra rinascita sociale ed economica” (Feltrinelli). Negli ultimi vent’anni, l’Italia è stata il fanalino di coda dell’Europa in termini di crescita. Oggi, mentre il mondo che conosciamo sembra al collasso, per ammortizzare la crisi economica servono interventi di lunga durata e con una rapida capacità di attuazione. Cottarelli – che dopo aver lavorato in Banca d’Italia, Eni e Fondo monetario internazionale è stato Commissario straordinario per la Spending Review e oggi è direttore del nuovo Osservatorio sui Conti Pubblici dell’Università Cattolica di Milano – si pone al confine tra il mondo che crolla e il mondo che verrà dopo. Precipitati nel baratro dell’emergenza, abbiamo una grande opportunità: correggere molti errori ripetuti nel passato per aprire strade che accompagnino il nostro Paese in un futuro migliore. Sapendo che, per salvare la nostra economia, serve più uguaglianza, soprattutto nelle opportunità che vengono fornite alle nuove generazioni.

Sia l’incontro con Petrosino del 10 che quello con Cottarelli del 12 sono aperti al pubblico: basta registrarsi sul sito www.leggermente.com.

 

Leggermente, organizzata da Confcommercio Lecco e Assocultura Confcommercio Lecco, con il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri e della Regione Lombardia, può contare sulla collaborazione della Camera di Commercio di Lecco-Como, dell’Amministrazione Provinciale di Lecco, del Comune di Lecco e dell’Ufficio Scolastico Provinciale. A coordinare la programmazione è il Comitato Scientifico di Leggermente (Rossana Castelnuovo, Alma Gattinoni, Angela Lamberti, Giovanna Ravasi, Paola Schiesaro, Giorgio Marchini, Eugenio Milani e Nicola Papavero). Tra i partner presenti in questa edizione digitale ci sono Il Filo Teatro, Proteina Creativa, Libringiro e Teka Edizioni. Contribuiscono alla realizzazione del festival Acel Energie (main sponsor), Fondazione Cariplo, Fondo di Garanzia di Confcommercio Lecco. Media partner: Giornale di Lecco-Gruppo Netweek e Lecconotizie.

Per conoscere il programma completo e gli aggiornamenti è possibile consultare il sito www.leggermente.com.

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli