Menu
Cerca
Cultura

Leggermente 2021: giovedì 25 marzo si chiude la prima parte

In settimana tre appuntamenti formativi rivolti ai docenti

Leggermente 2021: giovedì 25 marzo si chiude la prima parte
Cultura Lecco e dintorni, 24 Marzo 2021 ore 16:07

Va in archivio la prima parte della dodicesima edizione di Leggermente, la manifestazione organizzata da Assocultura Confcommercio Lecco. Dopo gli ospiti di sabato 20 (Enrico Galiano, Alberto Pellai e Marcello Simoni), le presentazioni di lunedì 22 di Viviana Mazza e Alessandro Sallusti e la doppia intervista a Walter Veltroni del 22 e 24 marzo, la prima finestra dell’edizione 2021 propone l’incontro con Alessia Gazzola, in programma giovedì 25 marzo alle 18: per seguire la presentazione del libro “Un tè a Chaverton House” (Garzanti) aperta al pubblico occorre iscriversi sul sito www.leggermente.com. Dopo i bestseller della serie “L’allieva”, che è anche un grande successo televisivo, della serie di “Costanza” e del romanzo “Lena e la tempesta”, la scrittrice siciliana torna con un nuovo libro che fa sognare tra dolci fatti in casa e la magia di un’ambientazione che riporta al fascino del passato. Protagonista di questo romanzo è Angelica, una ragazza spensierata che sogna di fare l’insegnante. Quando decide di partire per l’Inghilterra si ritrova con un lavoro inaspettato a Chaverton House, un’antica dimora del Dorset. Questo viaggio, che doveva essere solo una visita veloce per indagare su una vecchia storia di famiglia, si complica a causa dell’incontro con Alessandro, lo sfuggente manager della tenuta, e di uno strano mistero da risolvere.

Leggermente 2021: giovedì 25 marzo si chiude la prima parte

Questa prima parte di Leggermente, che va a concludersi in questi giorni (la rassegna riprenderà dopo Pasqua), ha visto anche la proposta di tre incontri rivolti ai docenti delle scuole lecchesi. Martedì 23 marzo è stata protagonista Francesca Romana Grasso – pedagogista e dottore di ricerca in Scienze dell’educazione che da vent’anni si spende per promuovere una cultura dell’infanzia capace di avvalorarne i bisogni e gli interessi – che è intervenuta affrontando il tema “Primi libri per leggere il mondo: pedagogia e letteratura per una comunità educante”, mentre oggi, mercoledì 24, è previsto il contributo di Pier Cesare Rivoltella, professore ordinario di Didattica e Tecnologia presso l’Università Cattolica di Milano, che parlerà di un argomento di grande attualità: “Uso della tecnologia per lo sviluppo dell’attività di insegnamento-apprendimento”. Infine venerdì 26 spazio ai “Tavoli della lettura: infanzia e primaria” e a un amico di Leggermente come Giorgio Personelli, che da trent’anni svolge la professione di libraio presso la Libreria SpazioTerzoMondo di Seriate specializzata in letteratura per ragazzi. A questi tre incontri si sono iscritti oltre  220 insegnanti.

Leggermente 2021

Leggermente, organizzata da Confcommercio Lecco e Assocultura Confcommercio Lecco, con il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri e della Regione Lombardia, può contare sulla collaborazione della Camera di Commercio di Lecco-Como, dell’Amministrazione Provinciale di Lecco, del Comune di Lecco e dell’Ufficio Scolastico Provinciale. A coordinare la programmazione è il Comitato Scientifico di Leggermente (Rossana Castelnuovo, Alma Gattinoni, Angela Lamberti, Giovanna Ravasi, Paola Schiesaro, Giorgio Marchini, Eugenio Milani e Nicola Papavero). Tra i partner presenti in questa edizione digitale ci sono Il Filo Teatro, Proteina Creativa, Libringiro e Teka Edizioni. Contribuiscono alla realizzazione del festival Acel Energie (main sponsor), Fondazione Cariplo, Fondo di Garanzia di Confcommercio Lecco. Media partner: Giornale di Lecco-Gruppo Netweek e Lecconotizie.

Per conoscere il programma completo e gli aggiornamenti è possibile consultare il sito www.leggermente.com.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli