Cultura
Cultura

La moda come bene culturale: Villa Monastero partecipa al progetto

L'iniziativa valorizza il patrimonio artistico, architettonico e naturalistico della Villa con una mostra in programma la prossima primavera.

La moda come bene culturale: Villa Monastero partecipa al progetto
Cultura 18 Dicembre 2021 ore 16:35

La Provincia di Lecco ha aderito al progetto La Moda come bene culturale, sviluppato da Sara Ielpo, studentessa della Scuola di Comunicazione creativa per i beni culturali – Dipartimento di comunicazione e didattica dell’arte di Milano, in collaborazione con il Setificio Paolo Carcano di Como.

La moda come bene culturale: Villa Monastero partecipa al progetto

Il progetto consente di valorizzare il patrimonio artistico, architettonico e naturalistico di Villa Monastero e di altre ville lariane e prevede la visita di studenti dell’Istituto per approfondire la conoscenza della storia e del paesaggio nelle residenze e per cogliere suggestioni e idee. 

Durante la visita a Villa Monastero, che si è tenuta lo scorso venerdì 3 dicembre, i ragazzi e la docente di riferimento Flavia Proserpio sono stati accompagnati dal Conservatore della Casa Museo Anna Ranzi e hanno espresso grande apprezzamento per la Villa. 

Il progetto prevede anche lo sviluppo di disegni e la realizzazione di manufatti quali foulard e sciarpe che saranno esposti a Villa Monastero in una mostra a tema la prossima primavera.