La Domenica nel Borgo ecco tutte le località

Gli studenti piccoli ciceroni per un giorno

La Domenica nel Borgo ecco tutte le località
29 Settembre 2017 ore 06:54

La Domenica nel Borgo è un evento imperdibile fissato per domenica 1 ottobre.

Format: gli studenti protagonisti

I Borghi prendono vita: saranno, infatti,  i ragazzi ad accompagnare i visitatori alla scoperta delle bellezze del paese, indossando le magliette e i cappellini che saranno personalizzati con il logo della manifestazione “La Domenica nel borgo” che con la scritta “Cicerone per un giorno”.

Il format consiste nel tenere aperto il Borgo e le sue attrazioni: tutto il giorno con palazzi, castelli, chiese, musei, cantine storiche e aziende. Saranno i ragazzi ad accogliere i visitatori organizzando per loro un programma di visite guidate.

Giornata nella natura

La Domenica nel Borgo prevede un fitto programma di eventi e iniziative. Visite guidate, laboratori sensoriali, cortei storici, degustazioni e tanto folklore saranno gli ingredienti di una giornata all’insegna della familiarità e della simpatia. Il coinvolgimento attivo delle comunità locali (in questo caso non solo i ragazzi delle scuole ma anche gli insegnanti, le famiglie e le istituzioni locali) è uno degli aspetti fondamentali per la promozione dei territori , dal quale non si può prescindere per un’offerta turistico-culturale rappresentativa della particolare attrattività di questi luoghi.

“L’autunno è una stagione particolarmente adatta per scoprire le bellezze di questa nostra Italia meravigliosa. I Borghi più Belli d’Italia hanno deciso di organizzare, per la prima domenica di ottobre, delle visite guidate gratuite e ciceroni d’eccezione saranno i giovani studenti delle scuole” dichiara Fiorello Primi, presidente dei Borghi più Belli d’Italia.  ”Inoltre, ci saranno numerose manifestazioni ed eventi in ognuno degli oltre 100 Borghi di tutta Italia che hanno aderito alla prima edizione di questa iniziativa.

 

Storia del Club

Nel marzo del 2001 nasceva il Club de I Borghi più belli d’Italia su impulso della Consulta del Turismo dell’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani (ANCI).  Lo scopo è valorizzare il grande patrimonio di storia, arte, cultura, ambiente e tradizioni presente nei piccoli centri italiani che sono, per la grande parte, emarginati dai flussi dei visitatori e dei turisti. “Non proponiamo dei “paradisi in Terra” ma vogliamo che le sempre più numerose persone che ritornano a vivere nei piccoli centri storici – precisa il presidente Fiorello Primi – . I visitatori che sono interessati a conoscerli possano trovare quelle atmosfere, un modello di vita che vale la pena di “gustare” con tutti i sensi”.

Località ecco i borghi coinvolti

Scopri tutte le località coinvolte dalla Domenica nel Borgo

La Domenica nel Borgo ecco tutte le località

 

 

 

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia