La cultura ai tempi del virus

#imuseinonsifermano: focus settimanali, post, video, stories e mini-quiz su Facebook e Instagram

I poli museali del Sistema Museale Urbano Lecchese, chiusi al pubblico per effetto delle ultime disposizioni nazionali in materia di contenimento del contagio da covid-19, non fermano la loro azione di divulgazione e danno il via a nuove Visite virtuali sui canali social ufficiali:

#imuseinonsifermano: focus settimanali, post, video, stories e mini-quiz su Facebook e Instagram
Lecco e dintorni, 17 Novembre 2020 ore 15:13

I poli museali del Sistema Museale Urbano Lecchese, chiusi al pubblico per effetto delle ultime disposizioni nazionali in materia di contenimento del contagio da covid-19, non fermano la loro azione di divulgazione e danno il via a nuove Visite virtuali sui canali social ufficiali: la pagina Facebook Sistema Museale Urbano Lecchese e l’account si.m.u.l di Instagram. La campagna social #imuseinonsifermano aderisce così anche all’iniziativa promossa dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo “La cultura non si ferma”, finalizzata a incoraggiare l’attività social dei musei durante l’emergenza.

#imuseinonsifermano: Focus settimanali, post, video, stories e mini-quiz su Facebook e Instagram

Focus settimanali, post, video, stories e mini-quiz: le curiosità e le informazioni saranno molte e tali da far conoscere sempre più a fondo il patrimonio storico-artistico, letterario e culturale conservato nelle sale dei poli museali cittadini. La campagna ha già preso il via con la presentazione di una new entry del Museo di Storia Naturale di Palazzo Belgiojoso: l’erbario inedito di Carlo Vercelloni.

Da questa settimana la campagna social vi porterà a scoprire il lavoro quotidiano dello staff dei musei, che sta sviluppando due nuove guide per la Galleria d’Arte Moderna di Villa Manzoni e per la Galleria d’Arte Contemporanea di Palazzo delle Paure. Attraverso aneddoti e curiosità sarà possibile conoscere meglio i quadri più interessanti custoditi nelle pinacoteche. In maniera divertente e coinvolgente il Si.M.U.L. intende mantenere vivo il contatto con cittadini, nella convinzione che la missione culturale dei musei sia fondamentale soprattutto in un momento complesso come quello attuale.

L’assessore alla cultura del Comune di Lecco Simona Piazza

“L’amministrazione comunale e il Si.M.U.L.  – commenta – aderiscono a questa importante campagna promossa dal MiBACT, pensata proprio per ovviare alla chiusura dei musei. Lo facciamo attivamente, con un’azione concreta che, pur non scavalcando le prescrizioni dettate in materia di sicurezza, offre ai cittadini la possibilità di fruire del nostro patrimonio culturale muselae attraverso piccoli eventi, iniziative e momenti di condivisione. Queste proposte si affiancano a quelle già promosse da ViDi per l’esposizione dedicata alla Scapigliatura e allestita al Palazzo delle Paure, ai servizi messi a disposizione dalla biblioteca comunale, su tutti la consegna a domicilio delle riviste, dei libri, dei DVD e dei cd, alla MediaLibraryOnline del Sistema, potenziata grazie alla possibilità di scaricare fino a 4 contenuti multimediali al mese, e al grande progetto teatrale messo a punto proprio in questi giorni e rivolto ai più piccoli”.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia